Occhi insanguinati, ricetta dolcetti di Halloween

Gli occhi insanguinati sono dei paurosi dolcetti di Halloween, realizzati senza forno. Sembrano veri occhi! Sono praline realizzate con un impasto di ricotta e biscotti sbriciolati, una copertura di cioccolato bianco e un confetto di cioccolato colorato tipo Smarties: come risultato si ottengono dei dolcetti goduriosi che delizieranno il palato dei vostri ospiti, oltre a stupirli per il loro aspetto così realistico. Questa ricetta è stata presa dal sito di GialloZafferano, con qualche piccola modifica.

Occhi insanguinati - ricetta dolcetti di Halloween La Bora Bianca

Ingredienti per circa 30 dolcetti di Halloween:

  • biscotti secchi (tipo Oro Saiwa): 100 g
  • ricotta: 300 g
  • cioccolato bianco: 400 g
  • confetti di cioccolato (tipo Smarties): 30
  • gel decorativo rosso per alimenti in stick: q.b.
  • cioccolato fondente: 60 g

Preparazione

Sciogliere 50 g di cioccolato bianco a bagnomaria e lasciarlo intiepidire. Nel frattempo in una ciotola schiacciare la ricotta con una forchetta, quindi unire i biscotti sbriciolati finemente e il cioccolato bianco e mescolare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Ricavarne delle palline di circa 3 cm di diametro, schiacciarle leggermente e porle su di un vassoio ricoperto di carta forno; metterle in freezer per 15′ in modo da lasciarle indurire.

Nel frattempo sciogliere il restante cioccolato bianco a bagnomaria e farlo intiepidire leggermente. Estrarre le palline dal freezer, porle una alla volta su di una forchetta ed immergerle nel cioccolato bianco in modo da ricoprirne la superficie; smuovere un po’ la forchetta in modo da far cadere il cioccolato in eccesso e riporre l’occhietto sul vassoio rivestito di carta forno. Porre subito sull’occhio un confetto di cioccolato colorato (tipo Smarties) premendolo leggermente. Ripetere questa procedura fino ad esaurire tutto il composto.

A questo punto sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e, con l’aiuto di uno stuzzicadenti, creare la pupilla dell’occhio con un po’ di cioccolato al centro dei confettini. Infine, utilizzare il gel rosso per creare delle venature sugli occhi, partendo dalla base e arrivando verso l’iride: in questo modo gli occhi sembreranno iniettati di sangue! Gli occhi insanguinati sono pronti per essere serviti, altrimenti conservarli in frigorifero fino al momento del consumo!

Occhi insanguinati - ricetta dolcetti di Halloween La Bora BiancaDolcetti di Halloween La Bora BiancaDolcetti di Halloween La Bora Bianca

 

 

 

 

Precedente Risotto con luganega, ricetta gustosa Successivo Tagliolini al nero di seppia con salsa di peperoni, ricetta primo piatto di Halloween

2 commenti su “Occhi insanguinati, ricetta dolcetti di Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.