Frittelle di carote, ricetta finger food vegetariana

Le frittelle di carote sono una deliziosa ricetta finger food vegetariana: sono croccanti fuori e morbide dentro. Durante la frittura rimangono molto compatte, dorandosi in fretta e senza ungersi. Inoltre risalta piacevolmente il sapore del cumino, che dà una nota orientale a questa ricetta 🙂 Ottima idea da gustare davanti alla tv, mentre si guarda un film o una partita o il proprio programma preferito, oppure da offrire per un buffet.


Frittelle di carote | ricetta finger food vegetariana | La Bora Bianca

Ingredienti per circa 350 g di frittelle di carote:

  • carote: 250 g
  • farina: 60 g
  • uova: 2
  • cumino: 1/2 cucchiaino
  • prezzemolo: 2 cucchiaini
  • sale: q.b.
  • pepe nero: q.b.
  • olio per frittura: q.b.

Preparazione

In una ciotola tagliare le carote a julienne, quindi unire farina, uova, cumino, prezzemolo, sale, pepe nero e mescolare bene. Scaldare abbondante olio in una padella e con l’aiuto di due cucchiai formare le frittelline, che dovranno risultare abbastanza sottili, altrimenti rimarrebbero troppo morbide all’interno dato che l’esterno si cuoce molto velocemente. Friggere fino a doratura e porre su un piatto ricoperto di carta assorbente per far perdere l’olio in eccesso. Porre infine su un piatto da portata, salare bene e servire.

Precedente Pasta con tacchino e curry, ricetta piatto unico Successivo Cheesecake di pistacchi e cioccolato bianco, ricetta senza cottura nè colla di pesce

2 commenti su “Frittelle di carote, ricetta finger food vegetariana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.