CROSTATA SAPORI D’AUTUNNO

12189784_10206868053331285_5211030542238611610_n

INGREDIENTI
per la base
270 g di farina calibrata Perteghella,
140 di burro
100 di zucchero
1 tuorlo
per il ripieno
20 di burro
2 uova
20 g mandorle a lamelle
50 g di zucchero di canna
succo di mezzo limone
100 g di panna liquida
1 cucchiaio di rhum
10g di farina multiuso perteghella
4 pere
PROCEDIMENTO
Preparare la frolla e lasciarla a riposo in frigo per un paio d’ore scarse,
quindi, una volta tirato fuori dal frigo  stendere l’impasto  e adagiarlo nello stampo da 24 cm.

12194867_10206868052451263_7335507352523314421_o
Effettuare la cottura alla cieca anche detta in bianco, ossia con copertura di carta forno sull’impasto e una manciata di fave secche o riso( da conservare), che servono per non far gonfiare l’impasto in cottura, quindi tirare fuori e lasciar raffreddare.
Tagliare le pere ( io ho usato le MARTIN SEC ve le consiglio sono state una piacevolissima sorpresa.) e spruzzarle con il succo di limone.
in una ciotola mischiare panna, uova, farina, burro fuso, zucchero e rhum.

12122757_10206868052691269_8033359417690298009_n

A questo punto riprendere la base, adagiare le pere tagliate a fette grosse , versare su il composto e cospargerlo di mandorle a lamelle.
infornare a 200° per 20 minuti o comunque fino a quando si sarà formata una bella crosticina.
Appena cotta ricoprirla con abbondante zucchero a velo.
semplice gustosa e d’effetto.
buona degustazione 😉

Giulia

Precedente INVOLTINI DI MELANZANE Successivo BACCALA' CON LE PATATE