CALZONE DI CIPOLLE

INGREDIENTI

Cipolle lunghe. 2kg
Olive tipo taggiasche a desiderio senza esagerare
Alici sotto sale 2/3 filetti in base ai gusti
5/6 pomodorini a pezzetti
Pinoli tostati qb

PER LA PASTA
1/2 kg di farina tipo “0”
150 gr di olio evo
175 gr circa di vino bianco
10 gr di sale

PROCEDIMENTO
imagemondare le cipolle,tagliarle e riporle in una pentola che le contenga tutte con 500 gr di acqua e farle ammortire.
Una volta che il loro volume si sarà più che dimezzato,aggiungere un bicchiere di olio evo e lasciar cuocere ancora x mezz’ora,mescolando spesso.
Tenere da parte.

Nel frattempo denocciolare le olive ,sfilettare e ridurre a pezzetti le acciughe.

image

Mentre le cipolle cuociono preparare la pasta all’olio:
fare una montagnetta sulla spianatoia con la farina e dopo aver fatto un buco(farina a fontana)e mettere al centro l’olio.
Una volta che la farina avrà assorbito tutto l’olio incominciare ad aggiungere il vino e in fine il sale,impastare fino a che la pasta diventerà liscia ed omogenea.
Lasciare riposare per mezz’ora l’impasto,dopodiché dividerlo in due parti di cui una leggermente più grande dell’altra,sarà la pasta che utilizzeremo x rivestire il tegame.
Quindi prendere un tegame da 30 cm rivestirlo di carta forno e adagiare la pasta stesa,che fuoriesce leggermente dal tegame,versare su tutti gli ingredienti,precedentemente mischiati tra loro ed infine ricoprire con l’altro disco di pasta,richiudere con la pasta che trasborda e con la forchetta bucherellare la pasta, servirà a non farla gonfiare.image
Mettere in forno preriscaldato a 180 per mezz’ora.
Si può mangiare anche freddo…anzi il giorno dopo è anche più buono!!

Precedente PANNA COTTA ALL'AMARETTO E VANIGLIA Successivo GRISSINI DI GIULIA