ASPARAGI ALLA BOLZANINA

Gli asparagi alla bolzanina vengono prima cotti, poi conditi con una salsa a base di uova molto appetitosa.
La ricetta è semplicissima da preparare.

Asparagi alla bolzanina

ASPARAGI ALLA BOLZANINA

Ingredienti per 4 persone:
1,5 kg di asparagi, se possibile bianchi
4 uova sode
1 cucchiaino di senape
2 cucchiai  di succo di limone
6-7 cucchiai di olio
sale
1  cucchiaino di prezzemolo

Lavate gli asparagi e tagliate la parte finale più legnosa.
Raschiate leggermente il gambo facendo attenzione a non spezzarlo.
Cuoceteli a vapore per 7-10 minuti contando da quando l’acqua comincia a bollire: dipende dalla qualità degli asparagi; lasciateli più o meno croccanti secondo il vostro gusto.

Rassodate le uova e poi sgusciatele.
Per poterlo fare senza problemi, una volta cotte sciacquatele sotto l’acqua fredda, poi date un colpetto a tutte e due le estremità per incrinare il guscio, quindi mettetele in acqua fredda per un paio di minuti infine sgusciatele: avrete uova perfette!

Separate i tuorli dagli albumi.
Frullate i tuorli con il minipimer insieme a tutti gli altri ingredienti (si possono anche mescolare a mano). Tritate gli albumi con il coltello e uniteli alla salsa, mescolate, aggiustate d’olio e sale secondo il vostro gusto.
Distribuite gli asparagi nei piatti e conditeli con la salsa.
Ciao.

Per questa ricetta ho preso spunto, modificandola un po,’ dal libro La cucina nelle Dolomiti di A. Kompatscher.

Facebook

 

Lascia un commento