Penne con cipolla di Tropea

I benefici della cipolla sono ormai noti e il suo utilizzo in cucina aumenta sempre di più anche per questo.Viene coltivata in tutto il mondo,è ricca di proprietà terapeutiche,come tramandato dalle nostre nonne.

Contiene Vitamine,Sali minerali,flavonoidi con azione diuretica.

In medicina viene usata come antibatterico,spalmando il succo direttamente sulla parte da disinfettare.In caso di tonsillite può essere usata facendo gargarismi con il suo succo,usato anche come diuretico,infatti aiuta contro il gonfiore,contro la cistite e la gotta..è un ottimo antiossidante,aiuta a prevenire i tumori e aiuta il nostro organismo a favorire l’assunzione di minerali come Ferro e Zinco.

Utile ai diabetici perchè grazie alla glucochinina ha  il potere di abbassare la glicemia.

La cipolla di Tropea è particolarmente digeribile,quindi anche in questo piatto possiamo apprezzarne il gusto e tutte le sue proprietà senza aver paura di eccedere rischiando di non digerirla.

Curiosità della cipolla di Tropea:

-sembra essere un sedativo naturale,concilia il sonno.

-ha potere antisclerotico,utile al cuore,alle arterie,quindi previene il rischio di infarto

coltivata tra Nicotera, in provincia di VIbo Valentia e Campora San Giovanni, nel comune di Amantea, in provincia di Cosenza, e lungo la fascia tirrenica. Viene prevalentemente prodotta tra Briatico e Capo Vaticano nel comune di Ricadi. Le particolari sostanze contenute nei suoli di questa zona la rendono dolce e non amara.

cipollla1cipolla2

 

Ricetta x 4persone:

400 gr di penne rigate

4 cipolle di Tropea

2 cucchiai di aceto balsamico

prezzemolo

olio,sale

 

Portare a bollore l’acqua per la pasta.

Intanto,preparare il soffritto con le cipolle tagliate a rondelle,non troppo sottili (mezzo cm)in una padella con olio di oliva extravergine.Aggiungere l’aceto balsamico e qualche cucchiaio di acqua calda della pasta,far cuocere a fuoco basso,mescolando spesso.

Scolare la pasta al dente e lasciarla insaporire qualche minuto in padella con il condimento già pronto..

Cospargere di prezzemolo e parmigiano.

Servire il piatto caldo

DSC_0144 (640x426)

Info su Caterina

Senza entusiasmo non è stato mai compiuto niente di grande...
Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Penne con cipolla di Tropea

  1. luisa scrive:

    Ciao,interessante la ricetta..io amo la cipolla ma a guardare il piatto sembra un concentrato…buono il sapore?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>