Polpette al pomodoro

polp

Ecco la ricetta che per la cena di questa sera…

Ingredienti

300 Carne Tritata di vitello

300 gr di Salsiccia senza budello

caciocavallo

sale

pepe nero tec-all

1 bottiglia di passata di pomodoro CIAO BIO

1/2 cipolla tritata sottile

Olio E.V.O.

2 uova

Pangrattato

Prezzemolo tritato

Preparazione del sugo
:

Mettete una padella a scaldare e aggiungete l’olio, la cipolla, il basilico, e fate soffriggere per un minuto. Aggiungete la salsa di pomodoro ciao bio, un po’ di sale e lasciate cuocere la salsa a fuoco medio per circa 10-15 minuti.

Preparazione delle polpette

Mettete il macinato  e la salsiccia in una ciotola capiente, aggiungete le uova, un po’ si sale, un pizzico di pepe, il prezzemolo tritato, il parmigiano, il pangrattato e iniziate a impastare tutti gli ingredienti. Quando l’impasto sarà omogeneo, lavoratelo facendo delle polpette dalla forma desiderata.
Rosolate le polpette in olio EVO, lasciatele asciugare in un foglio di carta assorbente.
Aggiungete polpette nella padella con il sugo e coprite con un coperchio e lasciate andare per circa 5 minuti.
Trasferite le polpette in un piatto da portata e servitele calde.

 

Pasta Tricolore a modo mio

Pasta Tricolore

Pasta Tricolore

Avendo un pò di rimanenze in frigo…sabato mi sono divertita ad unire un pò di ingredienti…il risultato? un piatto gustosissimo! provatelo!

Ingredienti x 4 persone

400 gr Strozzapreti Tricolore Ciao Bio

100 gr di carne tritata di vitello

100 gr di prosciutto cotto a dadini

100 gr di funghi

pesto di pistacchio

1 cipollotto

Olio D’oliva Le torri EAI

Pepe nero tec-all

Vinchef

Sale

Parmigiano grattuggiato

Rosolare il cipollotto con un filo d’olio, aggiungere la carne tritata, ed infine il prosciutto e il pepe. Sfumare con vinchef.

A parte rosolare con un filo d’olio i funghi ed aggiungerli al condimento precedentemente preparato.

Aggiungere gli strozzapreti già cotti al dente al condimento precedentemente preparato, aggiungete 4 cucchiai di pesto di pistacchio, due cucchiai di parmigiano grattuggiato, un filo d’olio, se necessario potrete aggiungere un pò di acqua di cottura, mantecate bene … e Buon Appetito

Idea + Per rendere ancora + gustoso questo piatto grattuggiando un pò di formaggio Montasio

 

Torta Camilla

Torta Camilla

Torta Camilla

INGREDIENTI:

300 gr di carote

260 grammi di zucchero

1 bustina di vaniglia

200 grammi di farina 00 Molino chiavazza

 

80 grammi di frumina

100 ml di olio di semi di arachidi

100 ml di latte biologico intero CIAO BIO

 

2 uova

1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci

100 gr di farina di mandorle dolci

zucchero a velo vanigliato per decorare

PROCEDIMENTO:

1. Pelare, lavare ed asciugare le carote e tritarle molto finemente come una purea.

2. Montare lo zucchero con le uova finché il composto risulta ben spumoso.

3. Aggiungere la farina di mandorle, l’olio a filo ed infine il latte.

4. Incorporare la farina e il lievito setacciati, la vanillina.

5. Preparare uno stampo a cerniera imburrato ed infarinato. Versare il composto ed infornare a 200 gradi per circa 20/25 minuti (regolatevi in base al vostro forno)

6. La torta è cotta se inserite uno stuzzicadenti  e quando lo uscite risulta asciutto.

7. Appena fredda, spolverare con zucchero a velo e servite.

BISCOTTINI DELIZIOSI

Biscottini Golosi

Biscottini Deliziosi

500 gr di farina 00 Molino Chiavazza

300 gr di burro

1/2 bustina di lievito

125 gr di zucchero a velo

zucchero a velo per spolverare

2 tuorli

2 cucchiai di cacao amaro in polvere

crema ciocco caffè CIAO BIO

marmellata di albicocche

Setacciare la farina e lo zucchero a velo in un piano lavoro, aggiungere il burro ammorbidito, le uova, il lievito ed impastare velocemente gli ingredienti.

Dividere l’impasto in due parti. In una parte aggiungere il cacao amaro ed impastare.

1. Biscotti con la marmellata

Con la pasta bianca, formate delle palline, schiacciatele e create una fossettina al centro al centro dove posizionerete la marmellata.

Infornate in forno caldo a 180° per circa 15 minuti (regolatevi in base al vostro forno)

2. Biscotti Cioccocaffè

Con la pasta al cacao formate della palline, schiaccatele e inforate a 180° per circa 10 minuti. Togliete dal forno e con l’aiuto di un cucchiaino create una fossettina al centro, infornate nuovamente per altr 5 minuti finchè non saranno cotti.

Ancora caldi, posizionate al centro del biscotto la crema Ciocco Caffè Ciao Bio

Spolverizzate con zucchero a velo per decorare

Cioccolatini alla mandorla

5246789698_6fb59a93b9_z

INGREDIENTI:

150 g di cioccolato al latte; 100 g di crema di mandorla bianca CIAO BIO80 g di wafer alla vaniglia

Amalgamare i wafer con la crema di mandorla bianca. Formare delle palline, e riporre su un vassoio in freezer per un’ora. Trascorso questo tempo, fondere il cioccolato a bagnomaria  e immergervi le palline per ricoprirle interamente. Fare asciugare su una griglia, servire inserendo la pralina in un pirottino

—————————————-

In questa ricetta ho utilizzato:

MANDORLA BIANCA 200 g CIAOBIO da Agricoltura Biologica
Ingredienti: *mandorle pelate leggermente tostate *100% DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

MAN

 

 

Collaboro con CIAO BIO

logo

Il biologico a prezzi di assoluta convenienza.

Per acquisti vai su:

http://www.store.ciaobio.it (Spese di spedizione gratis per ordini superiori a €99.00 euro)

CiaoBio nasce dalla volontà dei fratelli Monica e Massimo Roncon già titolari di Agricola Grains S.p.A.
azienda leader nella raccolta e commercializzazione di cereali e semi oleosi da agricoltura biologica.
Le numerose relazioni commerciali instaurate nel corso di questi anni, hanno portato a far maturare il progetto CiaoBio come coronamento di un percorso professionale volto ad offrire maggiori garanzie al consumatore finale.

CiaoBio è specializzato nella vendita e fornitura di prodotti biologici confezionati e freschi al dettaglio e all’ingrosso, che provengono direttamente, senza intermediari, da selezionati produttori biologici e che per questo possono essere venduti a prezzi così convenienti.
CiaoBio. Mangiare secondo natura.

Il negozio CiaoBio è controllato da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale) Organismo di Controllo e Certifcazione che opera nel settore
dell’agricoltura biologica, riconosciuto dal ministero delle politiche agricole.

 

Biscotti “Cioccogolosi”

Biscotti Cioccogolosi

Biscotti Cioccogolosi

Ingredienti:

500 gr di farina 00 Molino Chiavazza

300 gr di burro

1/2 bustina di lievito

125 gr di zucchero a velo vanigliato

zucchero a velo per spolverae

2 tuorli

Crema Cioccogolosa CIAOBIO

Impastare velocemente tutti gli ingredienti e stendere la pasta con l’aiuto di un matterello.

Posizionate i vostri biscotti in una teglia ricoperta di carta forno e infornate  a 180° per circa 15 minuti (ovviamente regolatevi in base al vostro forno)

Non appena cotti, lasciate raffreddare circa 10 minuti

Unite due biscotti spalmando la crema cioccogolosa CIAO BIO…

Spolverate con un pò di zucchero a velo

 

 

BISCOTTI ALLA CRUSCA D’AVENA

 

BISCOTTI ALLA CRUSCA D'AVENA

BISCOTTI ALLA CRUSCA D’AVENA

125 g di Burro

75 gr di Zucchero

1 uovo

100 gr di farina 00 molino chiavazza

1/2 bustina di lievito in polvere

un pizzico di sale

100 gr di crusca d’avena biologica CIAO BIO

100 gr di farina integrale molino chiavazza

 

In una terrina capiente battete a crema il burro e lo zucchero. Aggiungete l’uovo e mescolate facendo amalgamare. Setacciate sul composto la farina  00, il lievito, il sale e aggiungete la crusca e la farina integrale. Mescolate energicamente il composto. Coni l mattarello stendere l’impasto su un piano di lavoro infarinato e ricavate con un bicchiere dei dischi. Infornare a 180° per circa 15 minuti. Fate raffreddare e buon appetito!!!

LE FARINE CHE HO USATO IN QUESTA RICETTA

LE FARINE CHE HO USATO IN QUESTA RICETTA

Nota: Integrando crusca e farina integrale, questi biscotti sono un toccasana per la salute

“mpanate” ragusane

Direttamente dalla mia terra, la Sicilia..che ci allieta con tanti profumi durante le feste…ecco per voi le Mpanate!!! Una ricetta che si tramanda da mamma in figlia…e durante le feste ci si riunisce tutte insieme per realizzarle…

Questa è  la mia ricetta…un pò personalizzata …

mpanata

mpanata

INGREDIENTI:

Per la pasta 3kg Farina di grano duro Molino Chiavazza; Acqua qb; 1/2 panetto di Lievito di birra;Sale qb, 1/2 bicchiere diolio di oliva

Per il ripieno: Carne di Vitello a pezzetti; Riso; Salsa di pomodoro CIAO BIOCapperi interi disidratati TEC ALL; Olio EVO; Pangrattato tostato; Patate tagliate a fettine sottili; Prezzemolo foglieTEC ALL; VINCHEF; 1/2 kg riso canaroli

Sciogliere il lievito in un pò di acqua tiepida.

Setacciare la farina a fontana su di un piano lavoro, aggiungere il lievito, l’olio, il sale e acqua qb, impastare la pasta e lasciare riposare un pò sotto un canovaccio tiepido.

Preparare il ripieno:

Tagliare a fette sottili le patate, precedentemente sbucciate.

Rosolare la carne tagliata a pezzettini piccoli in una padella, irrorando con olio, sale. Non appena comincia ad asciugare un pò irrorate con vinchef.

Preparate la Salsa, mettendo il contenuto di 2 bottiglie “Salsa di pomodoro CIAO BIO” in una pentola, aggiungere un filo di olio, un cucchiaino di zucchero  e qualche foglia di basilico fresco. Fare cuocere per circa 7/8 minuti.

Lessate il riso, scolatelo ed aggiungete olio e passata di pomodoro qb

Mettete il pangrattato in una padella, irrorate con olio di oliva e fate rosolare finchè risulta dorato.

Tendere la pasta del pane lievitata formando un disco circolare su una spianatoia infarinata. Sistemare il disco all’interno di una teglia rivestita di carta da forno.

Iniziamo a mettere il pangrattato,  poi le patate, il riso,  la carne, i capperi, qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, una spolverata di prezzemolo, un filo d’olio d’oliva ed infine un’altro strato di patate.

Coprire con un altro disco di pasta e  chiudere i bordi. Infine spennellate la “Mpnanata” con olio ed infornate!

BUON APPETITO!

Passata Classica di pomodoro Biologica 700 g (CiaoBio)

Passata Classica di pomodoro Biologica 700 g (CiaoBio)

 PASSATA CLASSICA 700 g CIAO BIO da Agricoltura Biologica Vellutata, cremosa e dolce, con tutta la semplicità della cucina mediterranea. La sua ricetta è assolutamente naturale, in quanto è unicamente ottenuta da pomodori freschi e maturi appena colti.