Polpettone prosciutto e sottilette

polpettone-della-nonna-ripieno-con-prosciutto-L-7Rj4Sy

 

 

 

 

 

 

500 gr macinato di vitello
1 uovo
2 fette di pane in cassetta ammorbidito con un pò di latte
pangrattato qb
parmigiano qb
prezzemolo fresco
75 g di prosciutto cotto
4 sottilette classiche INALPI
100 gr di speck
cipolla
carota
sale e pepe nero tec-al
vinchef 

In una terrina miscelate la carne di vitello, l’uovo, il prezzemolo tritato finemente, il pane precedentemente ammorbidito in poco latte e ben strizzato, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero tec-al e vinchef.

Amalgamate bene il tutto con le mani.

Su un foglio di carta da forno o di pellicola, schiacciate il composto ottenuto, dandogli una forma rettangolare.

imagesDistribuitevi sopra le fettine di prosciutto cotto e successivamente le fette di sottiletta INALPI.

Aiutandovi con la carta da forno/pellicola arrotolate delicatamente il polpettone cercando si compattarlo bene anche ai lati.

Togliete la carta e rivestite il polpettone con le fettine di speck sovrapponendole leggermente una all’altra.

Avvolgete nuovamente il polpettone nella pellicola trasparente e sigillatelo per bene formando una grossa caramella. Lasciare riposare per almeno una mezz’oretta in frigo.

In una casseruola preparate un soffritto di cipolla e carote. Adagiatevi il polpettone facendolo rosolare in entrambi i lati, aggiungete del vino e fate sfumare a fuoco alto.

Abbassate la fiamma, coprite la casseruola con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per una mezz’ora controllando di tanto in tanto.

Una volta cotto, fatelo raffreddare, quindi affettatelo per servirlo a fette.