Linguine “Eai” con scampi

Ingredienti

  • Pasta: 400 gr, linguine EAI
  • Scampi 500 gr, code
  • Salsa pomodoro ciliegino Eai: 350 gr
  • panna 2 bicchieri
  • Burro qb
  • Olio extra vergine di oliva: quanto basta
  •  1 spicchio di Aglio
  • Sale: quanto basta
  • Pepe nero e Pepe rosso qb
  • Prezzemolo qb

Ricetta e preparazione

  1. Lavate e pulite con cura gli scampi, dividete le code con il rimanente scarto. In una padella antiaderente fate soffriggere dell’olio extra vergine di oliva, una noce di burro e lo spicchio d’aglio. Unite lo scarto degli scampi, un pizzico di sale, pepate a piacere, e successivamente versate la salsa di pomodoro ciliegino Eai. Lasciate cuocere a fuoco lento aggiungendo un filo di acqua se necessario, mescolando di tanto in tanto
  2. Dopo circa 20 minuti, schiacciate lo scarto delle code, e passate il sugo in un colino. In un tegame fate soffriggere olio e burro con gli scampi, fateli dorare per bene e salate. Aggiungete del pomodoro fresco, un paio di mestoli e poi unite il sugo preparato in padella. Fate cuocere a fiamma bassa e aggiungete la panna, mescolando con cura
  3. Fate cuocere le linguine in acqua salata e scolate al dente. Fate saltare in padella aggiungendo il sugo con gli scampi e impiattate. Servite in tavola ben calde con del prezzemolo fresco tritato finemente