Polpette Filanti

DSC04125

Ingredienti per l’impasto delle polpette:

  1. 300 Carne Tritata di vitello;
  2. 300 gr di Salsiccia senza budello,
  3. caciocavallo grattuggiato;
  4. sale qb;
  5. pepe nero tec-all qb;
  6. 1/2 cipolla tritata sottile rosolata in un pò di olio EVO Le Conche; 2 uova, Pangrattato; Prezzemolo tritato, 2/3 cucchiai di vino rosso, 1/2 cucchiaino di dado granulato classico q.b.

Per il ripieno: Formaggio Montasio

Cosa ti serve per la cottura: 1 teglia, dado granulato qb, vino rosso, olio EVO Le Conche

Per decorare: Aceto Balsamico Giusti

PROCEDIMENTO

  1. Tagliate a dadini il formaggio Montasio, che vi servirà per il ripieno delle polpette
  2. Mettere la carne in una ciotola ed aggiungere tutti gli ingredienti e formate delle polpette con all’intero 2/3 cubettini di Montasio.
  3. Foderate una teglia con carta forno e poggiatevi le polpette. Irroratele con olio, una spolverata di dado granulato e vino rosso.

DSC04121

Mettete in forno a 200° per circa 15 minuti.

Servite accompagnandole con un filo di aceto balsamico Giusti.

DSC04125

 

Il vino consigliato per questo piatto: VIGNALI BASILICATA – Rosso – 2010

Ottenuto dalla selezione di uve pregiate, provenienti da vigneti coltivati in terreni di origine vulcanica sulle colline del Vulture. Di colore rosso rubino intenso, bouquet vinoso e fragrante, dal gusto sapido, fresco ed armonioso, Consigliato nei primi piatti saporiti, carni bianche e rosse in umido ed arrosto, salumi  formaggi a pasta dura.

Messicani Golosi

DSC03459

 

500 gr di lonza di suino; 100 gr di salsiccia; 100 gr di pangrattato; latte qb; 1 uovo, grana “Bella Lodi” grattugiato; 100 gr di pancetta a fettine sottili, olio d’oliva “La conca”, Vinchef

Per condire: Aceto Balsamico Giusti

Mettere il pangrattato nel latte e lasciare per qualche minuto, dopo di che aggiungere l’uovo, la salsiccia sbriciolata, il grana Bella Lodi grattugiato.

Prendete la lonza e mettete al centro un pò di impasto di salsiccia, arrotolare la carne e arrotolare in una fetta di pancetta.

DSC03452

Chiudere l’involtino con uno stecchino.

Irrorate gli involtino con Vinchef, olio d’oliva “la conca” ed una spolverata di pepe nero Tec-Al.

Posizionateli in una teglia rivestita da carta forno, ed infornate a 180° per circa 10 /15 minuti (ovviamente regolatevi in base al vostro forno)

Servite e decorate con aceto balsamico giusti-

 Idea + Potrete aromatizzare gli involtini con della salvia fresca a foglie da mettere prima di infornare

Selezione Vino – VIGNALI – BASILICATA I.G.T. ROSSO (Cantina di Venosa)

Cosce di pollo fritte


Cosce di pollo fritte

 

 

 

 

 

 

Ingredienti:

Cosce di Pollo 6
Uova 3-4
Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai
Pangrattato q.b.
Farina q.b.
Lemondor Polenghi (succo di limone)
Prezzemolo tritato
Olio extravergine di oliva 2-3 cucchiai
Sale
Pepe
Olio per friggere

Mescolate il Lemondor (succo di limone) con l’olio extravergine di oliva, aggiungete sale, pepe ed il prezzemolo tritato; mettete le cosce di pollo in un recipiente e conditele con questa soluzione, lasciate marinare le cosce di pollo per 3 ore girandole spesso.

Passate le 3 ore mettete le cosce di pollo su una griglia in modo da far scolare la marinatura in eccesso; mescolate il pangrattato con il parmigiano reggiano grattugiato.

Mettete a scaldare l’olio per friggere; infarinate leggermente le cosce di pollo quindi passatele nell’uovo sbattuto ed infine passatele nel pangrattato, tuffete ora le cosce di pollo nell’olio bollente e lasciatele cuocere da entrambi i lati finché non risulteranno cotte e ben dorate, le cosce di pollo fritte sono pronte vedrete che saranno una vera delizia.

Insalata di Baccalà con olio e limone


baccalà

500 g di baccalà ammollato
Lemondor (Succo di Limone Polenghi)
1 foglia di alloro
1,5 dl di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 dl di olio extravergine d’oliva
sale

 

 

Lavare il baccalà sotto l’acqua corrente, eliminare le eventuali lische rimaste.

Porlo in un basso tegame, coprirlo d’acqua fredda-
Unire la foglia d’alloro e il vino.
Portare ad ebollizione e cuocere per 15 minuti circa.
Intanto tritare il prezzemolo e lo spicchio d’aglio sbucciato.
Sistemare il trito in una ciotola, unire Lemondor q.b., l’olio, un pizzico di sale, facendo attenzione perché il baccalà è già molto saporito.
Sbattere con una forchetta e ottenere una salsa il più possibile omogenea.
Scolare il baccalà, asciugarlo con la carta da cucina, privarlo della pelle, porlo in un insalatiera capace, rompendolo in pezzi con una forchetta.
Condire con la salsa preparata mescolando con molta cura e lasciarlo raffreddare completamente.
Servire freddo.

Polpette al pomodoro

polp

Ecco la ricetta che per la cena di questa sera…

Ingredienti

300 Carne Tritata di vitello

300 gr di Salsiccia senza budello

caciocavallo

sale

pepe nero tec-all

1 bottiglia di passata di pomodoro CIAO BIO

1/2 cipolla tritata sottile

Olio E.V.O.

2 uova

Pangrattato

Prezzemolo tritato

Preparazione del sugo
:

Mettete una padella a scaldare e aggiungete l’olio, la cipolla, il basilico, e fate soffriggere per un minuto. Aggiungete la salsa di pomodoro ciao bio, un po’ di sale e lasciate cuocere la salsa a fuoco medio per circa 10-15 minuti.

Preparazione delle polpette

Mettete il macinato  e la salsiccia in una ciotola capiente, aggiungete le uova, un po’ si sale, un pizzico di pepe, il prezzemolo tritato, il parmigiano, il pangrattato e iniziate a impastare tutti gli ingredienti. Quando l’impasto sarà omogeneo, lavoratelo facendo delle polpette dalla forma desiderata.
Rosolate le polpette in olio EVO, lasciatele asciugare in un foglio di carta assorbente.
Aggiungete polpette nella padella con il sugo e coprite con un coperchio e lasciate andare per circa 5 minuti.
Trasferite le polpette in un piatto da portata e servitele calde.

 

Rotolo di Frittata al Forno

Rotolo di frittata al forno

Rotolo di frittata al forno

5 uova,sale,50 di spinaci cotti, prosciutto cotto,sottilette light INALPI
sbattere le uova con il sale e aggiungere gli spinaci, mettete in forno in uno strato piuttosto sottile in una teglia foderata da carta forno – Temeratura  200 gradi per circa 15 minuti

rovesciate la frittata,sfilate la carta e adagiare sottilette e prosciutto cotto,arrotolare,tagliare a fette e disponetele in una teglia per gratinarle in forno!

Polpettone prosciutto e sottilette

polpettone-della-nonna-ripieno-con-prosciutto-L-7Rj4Sy

 

 

 

 

 

 

500 gr macinato di vitello
1 uovo
2 fette di pane in cassetta ammorbidito con un pò di latte
pangrattato qb
parmigiano qb
prezzemolo fresco
75 g di prosciutto cotto
4 sottilette classiche INALPI
100 gr di speck
cipolla
carota
sale e pepe nero tec-al
vinchef 

In una terrina miscelate la carne di vitello, l’uovo, il prezzemolo tritato finemente, il pane precedentemente ammorbidito in poco latte e ben strizzato, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero tec-al e vinchef.

Amalgamate bene il tutto con le mani.

Su un foglio di carta da forno o di pellicola, schiacciate il composto ottenuto, dandogli una forma rettangolare.

imagesDistribuitevi sopra le fettine di prosciutto cotto e successivamente le fette di sottiletta INALPI.

Aiutandovi con la carta da forno/pellicola arrotolate delicatamente il polpettone cercando si compattarlo bene anche ai lati.

Togliete la carta e rivestite il polpettone con le fettine di speck sovrapponendole leggermente una all’altra.

Avvolgete nuovamente il polpettone nella pellicola trasparente e sigillatelo per bene formando una grossa caramella. Lasciare riposare per almeno una mezz’oretta in frigo.

In una casseruola preparate un soffritto di cipolla e carote. Adagiatevi il polpettone facendolo rosolare in entrambi i lati, aggiungete del vino e fate sfumare a fuoco alto.

Abbassate la fiamma, coprite la casseruola con un coperchio e cuocete a fiamma bassa per una mezz’ora controllando di tanto in tanto.

Una volta cotto, fatelo raffreddare, quindi affettatelo per servirlo a fette.

 

Salsiccia con patate aromatizzate al Vinchef

Salsiccia con patate

Salsiccia con patate

1/2 kg di salsiccia

5 patate grosse

Rosmarino Tec-all

1 bicchierino vinchef

sale

pepe nero Tec-all

burro

olio EVO

dado granulare classico

Procedimento

Tagliare a pezzetti la salsiccia e mettetela in una teglia larga

Sbucciare e lavare le patate, tagliarle a tocchetti e mettetele nella teglia insieme  alla salsiccia.

Condite con olio, qualche fiocchetto di burro, il rosmarino, il dado granulare, il pepe nero, ed infine irrorate con VINCHEF.

Infornate a 250° per circa mezz’ora (regolatevi ovviamente con il vostro forno)