Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

La soppressata calabrese è uno dei prodotti tipici e unici che la Calabria offre. Si può gustare con del buon pane oppure, come in questo caso, l’ho utilizzata per preparare questa fantastica frittata di spaghetti con soppressata calabrese utilizzando la ricetta di Nonna Maria, calabrese e che era la mamma di mio cognato. A San Mango d’Aquino (CZ) ci sono stata tantissime volte e, vi assicuro, la cucina e i prodotti calabresi sono davvero unici. Questa che propongo è una ricetta semplice, casalinga che non ha particolari pretese ma, sicuramente è buonissima e da provare. La soppressata calabrese che ho utilizzato è prodotta da Buongustai di Calabria, un’azienda che nasce dalla volontà di far conoscere e promuovere il meglio della tradizione culinaria di una regione, la Calabria, ricca di sapori, odori, ricette da gustare e apprezzare e quindi diffondere.

Buona frittata!

FRITTATA DI SPAGHETTI CON SOPPRESSATA CALABRESE

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

INGREDIENTI UTILIZZATI PER 4/5 PERSONE

  • spaghetti gr. 350
  • soppressata calabrese a piacere
  • 8 uova
  • pecorino calabrese grattugiato ( o pecorino romano) gr. 80
  • caciotta calabrese (o formaggio tipo Galbanino) a piacere
  • olio evo 2 cucchiai
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato a piacere

PREPARAZIONE

Comincia preparando 2 uova sode, poi metti gli spaghetti a lessare in abbondante acqua bollente e salata. Nel frattempo rompi le rimanenti 6 uova in una grande ciotola (servirà a mescolare gli spaghetti), continua unendo il pecorino, un pizzico di sale, il pepe e mescolando bene. A questo punto affetta le uova sode, la soppressata calabrese e il formaggio.

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Scola la pasta al dente e versala nel contenitore con le uova mescolandola bene e velocemente. In una padella antiaderente sufficientemente grande versa un paio di cucchiai di olio evo distribuendolo anche sui bordi interni. Versa metà degli spaghetti e distribuiscili in maniera uniforme. A questo punto distribuisci sulla pasta la soppressata, le uova sode, il formaggio e, per finire, la rimanente pasta avendo cura, anche in questo caso, di distribuirla uniformemente.

Metti la padella sul fornello a fiamma bassa e copri con un coperchio. Lascia cuocere per circa 10 minuti (ovviamente controlla la cottura) e, quando la parte inferiore è cotta capovolgi la frittata aiutandoti con il coperchio. Rimetti su fuoco e termina la cottura.

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Servi calda o fredda. Va benissimo anche per un pasto al sacco, in gita o per un picnic.

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Frittata di spaghetti con soppressata calabrese

Conosci la mia pagina su Facebook? Eccola: »»» l sogni di Paola  
Vieni a visitarla e, se vuoi, clicca “Mi piace” per avere aggiornamenti e, perché no, fare due chiacchiere! 

Paola

Ancora una ricetta calabrese di Nonna Maria: SAUZA DI ZUCCHINE

Sauza di zucchine

Sauza di zucchine

Se vuoi lasciare un commento, un suggerimento o solo un saluto, scorri un po’ verso il basso e troverai il format per i commenti. ↓↓↓

 

Lascia un commento

*