Ravioli ricotta e spinaci

 

Ora che abbiamo imparato come fare la pasta fresca possiamo fare davvero tantissime cose , come ad esempio i ravioli.

Ecco un ripieno semplice , anche questo un classico: ricotta e spinaci.

Iniziamo a preparare la pasta fresca come ho spiegato qui.

Per il ripieno abbiamo bisogno di:

  • 1 conf. piccola di ricotta
  • 2oo gr spinaci
  • 1 uovo
  • parmigiano
  • sale e pepe

Se gli spinaci sono surgelati fateli scongelare in microonde , coperti a fili dall’acqua per 3-4 min alla max potenza.

Se gli spinaci sono freschi sbollentateli in acqua – non salata – per 5 min.

Appena pronti scolateli e fateli raffreddare , vi aiuterà cambiare 1 o 2 volte l’acqua aggiungendo acqua fresca.

Raffreddati e scolati (li facciamo raffreddare in modo da non cuocere l’uovo) aggiungiamo il resto degli ingrediente: ricotta,uovo,parmigiano (secondo i gusti) ,sale e pepe.

Stendiamo la pasta lasciandola intera. Al centro formiamo dei “mucchietti” di impasto,più o meno l’equivalente di un cucchiaino.

Con un pennello e dell’acqua bagnano i bordi della pasta da entrambi i lati e lo spazio tra un ripieno e l’altro.

Ripieghiamo la pasta su se stessa.

Con una rotella zigrinata formiamo i ravioli.

Eccoli pronti

Io li ho subito surgelati per averli pronti all’occorrenza. Li ho messi con tutto il vassoio in freezer e li ho fatti solidificare distanziati , una volta duri li ho messi in un sacchetto per surgelati e li ho conservati in freezer.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email
Precedente La pasta fatta in casa Successivo Una nuova collaborazione....GreenGate!