Carciofi al forno, ricetta di nonna Anna

Qualche giorno fa, nella pagina facebook, vi ho anticipato che avrei aggiunto due articoli sui carciofi.

Nello specifico due ricette delle mie nonne, Anna e Sara.

Dopo la ricetta dei carciofi ripieni che trovate quì, oggi parliamo dei carciofi al forno di nonna Anna.

Pochi e semplici ingredienti:

  • carciofi
  • prezzemolo
  • aglio
  • peperoncino
  • olio evo

Anche la ricetta è semplice, solo poche accortezze.

Iniziate sminuzzando finemente prezzemolo e aglio.

Pulite i carciofi come spiegato quì e lasciateli a bagno in acqua e limone anche in questo caso.

Non rimane che riempirli con il trito di aglio e prezzemolo allargando delicatamente le foglie con le mani, sistemali in una teglia da forno, salarli e peparli. Sulla base della teglia aggiungere acqua fino a coprire la base dei carciofi.

Cuocere in forno a 200° per 25 min, a questo punto aprite lo sportello del forno e se l’acqua non è evaporata eliminatela.

Aggiungete un filo d’olio su ogni carciofo e un poco anche sulla base della teglia da forno.

L’accortezza di cui vi parlavo sopra è proprio questa, non aggiungete mai l’olio dall’inizio o finirete per bruciare i carciofi, a causa dell’alta temperatura del forno.

A questo punto infornate nuovamente i carciofi per 5-6 min.

Se avete la possibilità di farlo, potete cuocere anche i carciofi sulla griglia avvolti nell’alluminio.

Il risultato sarà ancora più buono!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Carciofi ripieni, la ricetta di nonna Sara Successivo Farfalle con sugo veloce

Un commento su “Carciofi al forno, ricetta di nonna Anna

I commenti sono chiusi.