Arancini ai broccoli e altre idee

Gli arancini ai broccoli inizialmente sono nati come una ricetta di recupero. Io amo il riso e quando lo cucino ne preparo sempre in quantità industriale e poi puntualmente non riesco a finirlo.

Ecco che questo post diventa uno spunto per riciclare il riso avanzato, anche se – devo essere sincera – spesso finisco per preparare il riso solo gli arancini.

 

Per preparare gli arancini ai broccoli ci servirà:

  • risotto ai broccoli avanzato
  • pastella (acqua gassata, farina 00)
  • mozzarella
  • pan grattato sottile
  • abbondante olio per friggere

Sono d’obbligo alcune premesse prima di metterci ai fornelli:

  1. è importante che il riso sia ben asciutto prima di iniziare la preparazione, preferite un chicco di riso piccolo e che tenga bene la cottura, ne guadagnerà il prodotto finito.
  2. anche la mozzarella deve essere tagliata e lasciata sgocciolare almeno mezz’ora prima di iniziare o rilascerà troppa acqua in cottura.
  3. ci sono diverse scuole di pensiero sulla panatura degli arancini, io da siciliana doc preparo la pastalla, il risultato è una panatura uniforme e compatta in frittura.

Iniziamo prendendo il riso in mano e formando col dito un incavo al centro dove sistemeremo il cubetto di mozzarella, chiudiamo con dell’altro riso e con le mani diamo all’arancino la forma che preferiamo.

13582448_10208738873940916_29299664_o

 

IL CONSIGLIOse preparate diversi tipi di arancini date ad ognuno una forma diversa e sarà più facile distinguerli una volta cotti.

A questo punto lasciate risposare qualche minuto gli arancini e preparate la pastella che non deve essere troppo liquida altrimenti scivolerà via, ma neanche troppo spessa altrimenti avremmo un eccesso di panatura.

Siamo pronti per impanare, passiamo prima gli arancini nella pastella e poi nel pangrattato avendo cura di utilizzare prima una mano poi l’altra, in questo modo il lavoro sarà più pulito.

Una volta terminata questa operazione, friggiamoli in abbondante olio, dovranno essere totalmente immersi.

Consumateli da freddi, mi raccomando!

13616348_10208738872620883_1089160052_o

 

Una volta preparati vi assicuro che inizierete a sbizzarrirvi per preparare gli arancini nei modi più particolari, a noi piace farli:

  • con zucchine tagliate a cubetti e fiori di zucca,
  • con la zucca e dadini di patate,
  • ai funghi.

Scrivetemi e fatemi conoscere tutti i gusti che vi vengono in mente e come sempre, se li preparate, fatemi sapere se vi sono piaciuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Eccomi qui! Successivo Buffet bambini per una festa di compleanno