Il limoncello Siciliano

Lavate bene i limoni, asciugateli e pelateli facendo attenzione a non tagliare la parte bianca della buccia.

Immergete le scorze nell’alcool, per un paio di giorni, servendovi di un contenitore a chiusura ermetica, in modo da lasciar macerare le scorze in un ambiente buio.

Le scorze impallidiscono e l’alcool assume un colore giallastro, colore tipico dei limoni Siciliani.

Terminata questa fase, fate bollire dell’acqua in una pentola per una decina di minuti e successivamente aggiungete a poco a poco lo zucchero, mi raccomando, mescolate sempre fino al completo scioglimento. Una volta completato, lasciatelo raffreddare.

Unite lo sciroppo di zucchero all’alcool e alle scorze di limone e mescolate per qualche minuto, a questo punto non rimane altro che filtrare il tutto e versarlo in una bottiglia di vetro.

Ricordate che più lungo è il periodo di macerazione, più intenso risulterà il sapore.

Vi raccomando di usare solo limoni biologici  in quanto la buccia, ingrediente fondamentale, non deve contenere alcun componente chimico per la tutela della vostra salute.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10/15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Dosi per 2 litri
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Limoncello Siciliano

  • 1 l Alcol puro
  • 6 q.b. Limoni
  • 1,5 l Acqua
  • 750 g Zucchero

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Successivo Torta all'arancia

Lascia un commento