Torta con crema al limone

Buongiorno a tuttiiii!! Oggi, come promesso, vi mostro la torta che ho fatto per il compleanno di mio padre, che è stato l’8 ottobre! Lui adora il limone, e quindi la crema della farcia non poteva che essere al limone (la ricetta della crema l’ho presa da QUI)! Sono rimasta abbastanza soddisfatta del risultato finale, sia come aspetto che come sapore, e l’importante è che è piaciuta tanto a mio padre 😀 Vi lascio alla ricetta, che spero vi addolcirà un pò la giornata 😀 Un bacione a tuttiiii!!!torta con crema al limone

torta

fetta torta

Ingredienti per il pan di spagna (per una teglia di 28 cm di diametro):

6 uova
90 gr di farina
90 gr di fecola di patate
180 gr di zucchero
una bustina di vanillina
un pizzico di sale

Per la crema al limone:

500 ml di latte
130 gr di zucchero
80 gr di amido di mais
3 tuorli d’uovo
la scorza di 2 limoni
2 cucchiai di succo di limone
200 ml di panna da montare

Per la decorazione:
panna montata q.b
lamelle di mandorle q.b
codette di cioccolato q.b

Preparazione: Innanzitutto preparare il pan di spagna con il procedimaneto che trovate QUI. Mentre aspettate che il pan di spagna si fredda, fare la crema: lavare bene e sbucciare i due limoni, cercando di non prendere anche la parte bianca, e mettere il latte sul fuoco (basso) con le scorze ottenute. Nel frattempo, in una ciotola sbattere leggermente i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere l’amido di mais ed amalgamarlo bene. A questo punto filtrare il latte, ormai caldo, e rimetterlo sul fuoco, aggiungere il composto di uova, e cuocere la crema a fuoco basso, mescolando continuamente, fino a che si addensa. Quando la crema è pronta aggiungere i due cucchiai di succo di limone ed amalgamarli bene, quindi trasferire la crema in una ciotola e coprirla con della pellicola a contatto. Farla raffreddare bene, poi montare la panna ed amalgamarla alla crema mescolando dal basso verso l’alto.

Quando il pan di spagna è ben freddo, sformarlo dalla teglia (incidendo un pò i bordi con un coltellino se non avete una tortiera a cerniera apribile), quindi metterlo su un piatto, o un vassoio, e rifinire bene i lati e la parte superiore con l’aiuto di un coltello, togliendo la parte di “crosticina” e ottenendo una superficie liscia. Preparare ora la bagna, mettendo in un pentolino un pò d’acqua, un pò di zucchero e qualche scorza di limone, quindi far scaldare il tutto sul fuoco fino a che lo zucchero non si scioglie. A questo punto tagliare il pan di spagna in due, bagnare il disco inferiore con la bagna ormai fredda e farcirlo con tre quarti della crema al limone, poi ricoprire con il secondo disco. Ricoprire la superficie e i lati della torta con della panna montata, e decorare la torta con lamelle di mandorle ai lati, e ciuffetti di crema al limone in superficie. Servire la torta almeno dopo un giorno di frigorifero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pasta cremosa piselli e pancetta Successivo Risotto ai gamberoni

12 commenti su “Torta con crema al limone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.