Riso pomodoro e mozzarella semplicissimo

Ciao a tuttiii! Oggi vi scrivo una ricetta davvero facile e veloce da fare, che meglio di così non si può: il riso pomodoro e mozzarella! Com’è che si dice?! Le ricette semplici sono sempre le più buone…ed è proprio vero!!! Vi lascio alla ricettina, spero vi piaccia, un bacione e buona serata a tutti!!

riso

Ingredienti (per due persone):
180 gr di riso
200 ml (o grammi) di sugo avanzato o passata di pomodoro
150 gr di mozzarella
3 cucchiai di parmigiano
sale q.b

Preparazione: Lessare il riso in acqua salata bollente, quando è leggermente al dente, togliere un pò di acqua di cottura, lasciando il riso abbastanza brodoso. Aggiungere quindi la passata di pomodoro, poi la mozzarella e il parmigiano e mescolare fino a che la mozzarella non si squaglia. Una volta cotto spengere la fiamma e servire il riso pomodoro e mozzarella!

riso sugo e mozzarella

P.s: Per questa ricetta potete usare del ragù, del sugo semplice, e anche della passata di pomodoro senza cuocerla. Io ho usato il sugo avanzato dalla pizzaiola per farlo.

 

Da oggi sono anche su twitter, per diventare miei follower basta che cliccate QUI!

Polpettine di melanzane morbide

Buongiorno a tuttiiiii!!! Oggi vi propongo delle golosissime polpettine di melanzane, molto morbide e gustose, che vi si scioglieranno in bocca al primo morso! La ricetta è della Parodi, che l’ha fatta qualche anno fa, quando ancora faceva cotto e mangiato…quelli si che erano bei tempi!! Comunque non so voi, ma io non vedo l’ora che sia Natale…e approposito di questo, presto arriverà anche qualche bella ricettina natalizia! Ora vi saluto che sto per uscire! Un bacione grande a tuttiiiii e buon proseguimento di giornata 😀

polpettine melanzane

Ingredienti (per circa 20 polpettine): 

500 gr circa di melanzane (una melanzana grande)
un uovo
4 cucchiai di pan grattato
5 cucchiai di parmigiano
prezzemolo tritato q.b
sale e pepe q.b
farina q.b
olio di semi per friggere

Preparazione: Lavare e sbucciare la melanzana, quindi tagliarla a dadini non troppo piccoli. Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con dell’acqua e farla arrivare a bollore, quindi metterci i dadini di melanzana e lessarli per 4/5 minuti. Toglierli dall’acqua e metterli a scolare in uno scolapasta. Una volta freddi mettere i dadini di melanzana in una ciotola ed aggiungere l’uovo, il parmigiano, il pan grattato, il prezzemolo, il sale e il pepe, quindi amalgamare bene tutti gli ingredienti, schiacciando leggermente le melanzane, fino ad ottenere un composto molto morbido ed omogeneo.

Adesso formare le polpettine prelevando con un cucchiaio un pò di impasto alla volta, quindi metterlo in una spianatoia ben infarinata e formare le polpettine, cercando di dargli una forma tonda e di compattarle bene, il risultato saranno delle polpettine molto morbide. Mentre formate le polpettine mettete abbondante olio di semi a scaldare, in modo che una volta fatte tutte l’olio sia già pronto. Adesso quindi non resta che friggerle nell’olio bollente fino a che non risultano ben dorate, quindi scolarle e metterle in un piatto con un foglio di carta scottex sopra. Servire le polpettine di melanzane ben calde o tiepide!

Seguitemi anche su facebook, per farlo cliccate QUI! 😀

Pasticcio di zucchine

Buongiorno a tuttiiiii!! Tra poco, purtroppo, ricomincerà la scuola…ed io cerco di godermi gli ultimi giorni di vacanza, anche se con l’organizzazzione dei miei 18 anni mi riesce un pò difficile rilassarmi in questi giorni…ma passerà anche questa 😀 Comunque oggi vi propongo un piattino molto buono, un pasticcio di zucchine fatto con ingredienti molto comuni, ma che messi insieme…che bontà!!!! Si dice che le cose più semplici siano le migliori, ed è del tutto vero..quindi fidatevi e provate questa ricetta…Rimarrete veramente stupiti!!! Adesso vado a fare la spesa, vi lascio alla ricetta e vi saluto…un bacione grandeee!!! Alla prossima 😀Pasticcio di zucchine

Ingredienti (per 3/4 persone):

4 zucchine
150 gr di galbanino
2 cucchiai di parmigiano
uno spicchio d’aglio
olio e sale q.b

Preparazione: Lavare le zucchine, eliminare le estremità e tagliarle a dadini. Mettere una padella sul fuoco con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, una volta che quest’ultimo comincia a soffriggere aggiungere le zucchine, salarle e coprire la padella con un coperchio. Cuocerle per circa 20 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo tagliare il galbanino a dadini. Una volta cotte le zucchine aggiungere il galbanino in padella insieme ai due cucchiai di parmigiano, mescolare bene gli ingredienti e coprire con il coperchio fino a che il formaggio non si sarà sciolto per bene. Dare un’ultima mescolata e servire le zucchine!

P.s: Per questa ricetta è meglio usare una padella antiaderente, anche se un pochino di formaggio rimarrà attaccato al fondo, con l’antiaderente si leva facilmente.

Teglia golosa di patate e zucchine

Buongiorno a tutte!!! La ricettina che vi faccio vedere oggi è davvero speciale, e non vi conviene provarla perchè crea dipendenza!!! Questa teglia di patate e zucchine sembra semplice per la poca quantità di ingredienti, ma sono proprio questi a fare la differenza, per non parlare della crosticina che si crea in superficie, solo a guardarla impazzisco!!!! …pensate che in una settimana, qui a casa, mi hanno già chiesto di farla due volte…e ogni volta che si fa…porzione doppia per tutti!!!

Ingredienti:

900 gr di patate circa 4 patate grandi

400 gr di zucchine circa 3 zucchine lunghe

200 formaggio galbanino

olio, sale e parmigiano q.b

Preparazione: Tagliare le patate e le zucchine a fettine sottilissime, più sottili saranno e meglio si cuoceranno. Tagliare anche il formaggio a dadini. Prendere una teglia rettangolare di cm 22 x 30, versare un filo d’olio sul fondo quindi ricoprirlo con uno strato di patate, aggiungere un pizzico di sale sopra e ricoprire con le fettine di zucchine, salarle e distribuire una parte del formaggio, spolverizzare con un pò di parmigiano e mettere un filo d’olio, quindi fare un’altro strato identico con patate, sale, zucchine, sale, formaggio, parmigiano e olio, infine fare un ultimo strato di patate, sale, un altro di zucchine, sale e il formaggio rimanente stavolta tritato finemente, spolverizzare con moltooo parmigiano e versare un filo d’olio sopra. Infornare a 200° per 40/50 minuti o fino a che la superficie non sarà diventata bella dorata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...