Sorbetto al melone, ricetta senza gelatiera

Buongiorno a tuttiiii!! Con questo caldo quello che ci vuole è un bel sorbetto al melone, facilissimo da preparare e adatto a chi come me non ha una gelatiera (purtroppo!). L’unica pecca di questa ricetta, come tutte le ricette senza gelatiera, è il lungo riposo in freezer, e il fatto di dover mescolare il composto ogni ora…ma alla fine otterrete un sorbetto fresco, leggero e veramente molto buono, quindi uno sforzicino si può anche fare!! 😀 Potete farlo con molti tipi di frutta, regolando però lo zucchero a seconda della dolcezza del frutto, in questo caso il melone è molto dolce e non ho usato molto zucchero…insomma, sbizzarritevi a sperimentare come più vi pare..di sicuro lo farò anche io! Adesso vi devo salutare, ma vi lascio alla ricetta con un bacione grande!!! 😀

Ingredienti:

280 gr di polpa di melone (circa metà melone)
100 gr di zucchero
200 gr di acqua

Preparazione: Prendere il melone, estrarre la polpa facendo attenzione a togliere tutti i semini, quindi tagliarla a pezzi e frullarla con l’aiuto di un frullatore, nel frattempo mettere sul fuoco lo zucchero e l’acqua, mescolare bene e lasciare sul fuoco per circa 5 minuti da quando bolle. Far raffreddare lo sciroppo ottenuto, metterlo nel frullatore insieme al melone e dare una frullata giusto per unire gli ingredienti. A questo punto mettere il composto ottenuto in un contenitore, e metterlo nel freezer per circa 5/6 ore, ricordandovi però di mescolare bene il composto dopo ogni ora. Il sorbetto al melone è pronto quando assume una consistenza tipo ghiaccio tritato (come quella che vedete nella foto sotto) e va servito subito.

P.s: Se una volta passate le 6 ore vi dovesse avanzare del sorbetto potete coprire il contenitore e lo lasciate in freezer senza più girarlo, e poi quando vi serve lo lasciate un pò a temperatura ambiente, girandolo ogni tanto con un cucchiaio per rompere i pezzi più grossi e quando ha raggiunto la consistenza di prima potete servirlo tranquillamente!

Con questa ricetta partecipo al contest di Ale e Caro “I colori dell’estate

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Polpettine al sugo Successivo Peperoni e patate

18 commenti su “Sorbetto al melone, ricetta senza gelatiera

  1. Che buono e fresco sorbetto con la dolcezza e profumo di melone ..mmm…Sai che neanche io non ho gelateria e mi sa che preparerò uno come questo! Solo una domanda: il composto di sorbetto ‘hai messo nel contenitore di metallo o di plastica (in freezer) ? Rispondimi perfavore perché non ho neanche il contenitore di metallo, grazie! Ciao, un abbraccio!

  2. Che bel sorbetto..neanch’io non ho la gelateria..ma non mi piace il melone..quando avrò tempo lo proverò con un’altra frutta. In questo periodo ho la raccolta dell’uva da tavola e lavoro tutto il giorno dal lunedì alla domenica. Kiss!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.