Pennette panna e tonno

Buongiorno a tutti e buon inizio settimana! Oggi vi propongo un primo che penso conosciate un pò tutti, ma che non ho resistito a farvi vedere…perchè è troppo buono!!! Le dosi sono per una persona perchè un giorno ero a pranzo da sola e bè, avevo la panna e avevo il tonno ed era impossibile non farla! Comunque vorrei scusarmi tanto se ultimamente non commento più di tanto i vostri blog e ci metto un bel pò ad aggiornare i partecipanti al contest, ma sapete come sono gli ultimi giorni di scuola…. si recuperano un pò tutte le materie dove non si hanno voti o dove si hanno ma non sono poi tanto belli 😛 Una volta finita la scuola però (non vedo l’oraaaa!) ritornerà tutto alla normalità 😀 😀 Ora vi lascio alla ricetta, un bacione e buona giornata a tutti!!

Ingredienti (per una persona):

90/100 gr di pennette o altra pasta a scelta

40 gr di tonno

50 ml di panna da cucina

un pò di cipolla rossa

olio q.b

Preparazione: Mettere una pentola con l’acqua sul fuoco, quando raggiunge il bollore salarla e buttare la pasta. Nel frattempo in una padellina far rosolare un pò di cipolla rossa tritata finemente con un filo d’olio, poi aggiungere il tonno sgocciolato e farlo cuocere coperto per qualche minuto, due minuti prima che la pasta sia pronta aggiungere la panna e farla rapprendere un pochino, quindi scolare la pasta al dente e saltarla con il condimento. Servire la pasta subito con una spolveratina di pepe!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

15 thoughts on “Pennette panna e tonno

  1. Che bontà! Questa volta non sono passata a lasciarti altre ricette con le fragole.. ahahah.. Passa a trovarmi che ci sono ben due sorprese per te.. ciao ciao

  2. Carissima allora tanti auguri per la scuola e buon studio..una pasta così ti da la carica giusta per affrontare tutto alla grande!! Panna e tonno sono due ingredienti che non mi mancano mai quindi la prox volta proverò anche io questo primo, già mi sto leccando i baffi deve essere buonissimo, brava!!
    Un grande bacio Isa!!

  3. Non ho mai provato questa salsa panna e tonno, ma dall’aspetto è davvero squisita.
    Ti capisco benissimo… come non ricordare le ultime settimane di scuola… l’ultimo sforzo prima della lunga pausa.

  4. Mia nonna la faceva così: metteva la pentola sul fuoco e mentre aspettava la bollitura metteva il tonno in un piatto fondo, lo spezzettava e lo mischiava con una busta di panna; in un altro piatto batteva due uova con un pizzico di sale e poi ci aggiungeva una ricca dose di parmigiano grattugiato. Scolava la pasta due minuti prima e la rimetteva sul fuoco basso e ci aggiungeva prima la panna con tonno, amalgamando bene, poi le uova sbattute e mescolava bene. Infine metteva nei piatti e…buon appetito. Io la faccio alle mie bimbe che fanno anche la scarpetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.