Focaccia barese

Ingredienti:

150 g di farina 00

125 g di patate lesse

un quarto di cubetto di lievito di birra

125 g di acqua tiepida

25 g di olio

1 pizzico di sale

1 pizzico di zucchero

7/8 pomodorini

Schiacciare le patate ancora calde e impastarle con la farina, aggiungere l’olio, il lievito sciolto in un pò d’acqua tiepida con un lo zucchero e cominciare ad impastare aggiungendo l’acqua fino ad avere un impasto che non si attacchi più alle mani, alla fine mettere il sale. Lavorare bene l’impasto, coprirlo e lasciarlo lievitare per due ore. Riprendere l’impasto, metterlo nella teglia oliata e stendere la pasta con le mani, tagliare a metà i pomodorini e incastrarli nella focaccia, ungere la superficie della focaccia con un’emulsione di acqua e olio e far lievitare di nuovo per un’altra oretta ed infornare a 220° per circa mezz’ora.

Con questa ricetta partecipo al contest  La cucina dei 7 peccati di Tatam

Questa ricetta la classifico come peccato di avarizia, perchè dopo averla preparata me òa sono mangiata tutta io senza dividerla con nessuno..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

4 thoughts on “Focaccia barese

  1. ahahhaha molto carina davvero la spiegazione della scelta del peccato!! bravissima!
    grazie anche per questa ricetta per il contest. 🙂
    ciao di nuovo
    tatam Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.