Crea sito

ARROSTO DI CONIGLIO AL LIMONCELLO CON ASPARAGI AL FORNO

L’arrosto è sicuramente il piatto delle feste per eccellenza.
Bello da vedere e gustoso da mangiare.
L’abbinamento più classico è quello con le patate arrosto, ma questa volta ho voluto abbinarlo agli asparagi cotti al forno.
Sono super soddisfatta dell’abbinamento!
La ricetta che vi propongo è facile e di sicura riuscita.
Se non amate il coniglio potete sostituirlo benissimo con il manzo o il vitello e potete optare anche per i rotoli farciti con pancetta, salciccia o verdure.
Non vi resta che recarvi dal vostro macellaio di fiducia, richiedere un bel pezzo di arrosto e mettervi ai fornelli.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Arrosto di coniglio
  • 1Cipolla bianca
  • 2 bicchieriLimoncello
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 mazzettoAsparagi

Procedimento

  1. Pulire e tritare in piccoli pezzi la cipolla.

    Mettere nel tegame e versare un filo d’olio.

    Quando la cipolla inizierà a dorare, posare sopra il rotolo di coniglio e fare rosolare a fiamma viva. Girare ripetutamente fino a farlo colorare tutto intorno.

    Sfumare con il limoncello, salare e pepare.

    Abbassare la fiamma, coprire con il coperchio e lasciare cuocere per due ore.

    Di tanto in tanto, con l’aiuto di due mestoli di legno, rigirare l’arrosto e con un cucchiaio bagnarlo con il liquido all’interno del tegame.

    Il fondo di cipolla e limoncello si dovrà addensare, creando una crema agrodolce.

    Passato il tempo di cottura, spegnere e lasciare raffreddare bene.

    Quando il rotolo sarà ben freddo, lo si potrà togliere dal tegame per eliminare lo spago e tagliarlo a fettine .

    Posare le fette in una pirofila, coprire con la crema di cipolla e limoncello, se necessario versare un filo d’olio, quindi scaldare in forno preriscaldato a 180° per 15/20 minuti.

    Per il contorno, lavare gli asparagi e tagliare la parte inferiore più dura.

    Disporre gli asparagi in una pirofila, salare leggermente, versare un filo d’olio e cospargere con i semi di sesamo.

    Scaldare il forno a 180° e cuocere per circa 15/20 minuti.

    Quando saranno leggermente dorati ed appassiti gli asparagi saranno pronti per essere serviti.

Note

In alternativa al limoncello, potete utilizzare la spremuta di due arance e un bicchiere di Brandy.

Anche in questo caso si creerà una cremina dolce e gustosa che sicuramente piacerà.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da isabellecuisine

Mi chiamo Isabella, sono nata e cresciuta a Cesena, una bella cittadina Romagnola a pochi chilometri dal mare. Appassionata di cucina in tutte le sue forme ed i suoi sapori ed amante dei viaggi. I miei primi approcci alla cucina ebbero inizio all'età di 12 anni, quando nacque la mia sorella minore e con ben dieci anni di differenza ed entrambi i genitori impegnati a portare avanti al meglio l'attività di famiglia, mi trovai a dover imparare a preparare le prime pappine e brodini. Verso i 14 anni, guardando all'opera mia madre nella preparazione del dolce domenicale, decisi di cimentarmi nel creare i miei dolci, così, piano piano, iniziai a sfornare torte semplici e biscotti ottimi per la colazione. Man mano che crescevo, aumentava la curiosità per la cucina; il momento che preferivo era quello della consultazione dei libri di ricette assieme a mia mamma. A 27 anni andai a convivere con il mio amatissimo marito, ed è proprio nella nostra cucina che ho finalmente potuto dare sfogo alla mia fantasia ai fornelli. Amo cucinare ed ancora di più poterlo fare per le persone care, parenti ed amici. Ed ora eccomi qua.. ad iniziare questa avventura di condivisione della mia passione, ricette, idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.