Risotto al Campari, pompelmo rosa e gambero rosso di Mazara

Continua la missione di trovare

Sponsorizzato da Risi preziosi

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Alto

Ingredienti

  • Riso Karbor (o Carnaroli) 190 g
  • Campari soda 100 ml
  • Pompelmo rosa (grande) 1
  • Gambero rosso (“Rosso di Mazara”) 8
  • Brodo vegetale 500 ml
  • Scalogno 1
  • Burro 50 g
  • Grana Padano grattugiato 40 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Succo di pompelmo: prima di iniziare il risotto dedichiamoci al pompelmo e ai gamberi. Tagliamo in due il pompelmo e ricaviamone il succo con uno spremiagrumi; filtriamo il succo e teniamolo da parte.

  2. Gamberi: puliamo 6 gamberi privandoli della testa, del carapace, del codino e con uno stuzzicadenti del filamento nero interno (il budellino); eliminiamo quest’ultimo, riponiamo carapace e teste nella pentola con il brodo vegetale e tagliamo a piccoli pezzetti i gamberi puliti.

    Per i 2 gamberi che useremo per guarnire i piatti, teniamo la testa e rimuoviamo solo carapace, codino e il budellino (come da foto piatto).

  3. Scaldiamo il brodo vegetale, portiamolo a bollore e teniamolo sempre bello caldo.

  4. Tritiamo lo scalogno e soffriggiamolo in una padella a bordi alti con un po’ di olio extravergine a fiamma bassa senza farlo bruciare.

  5. Alziamo leggermente la fiamma, aggiungiamo il riso e tostiamolo per 2-3 minuti, fino a quando diventerà di un bianco trasparente. Sfumiamo con 3/4 del nostro Campari .

  6. Lasciamo sfumare il Campari e alterniamo un mestolo di brodo e uno di pompelmo man mano che il risotto si asciuga e portiamolo a cottura (15 – 17 minuti).

  7. 5 minuti prima della cottura aggiungiamo il Campari rimanente e le 6 code di gambero tagliate.

  8. Quando il risotto è pronto, assaggiamo, se serve aggiustiamo di sale e togliamolo dal fuoco.

  9. Mantechiamo prima grana grattugiato e poi con il burro, mescoliamo energicamente e lasciamo riposare 2 minuti. Se il risotto risulta troppo asciutto, allunghiamolo con un po’ di brodo vegetale.

  10. Impiattamento: in un piatto da portata versiamo al centro poco alla volta il risotto, con il palmo battiamo energicamente sotto il piatto per distendere il riso in modo uniforme. Adagiamo sopra il nostro gambero sgusciato con testa.

Precedente Risotto alla Guinness, speck e rocher di caprino Successivo Risotto con pere, polvere di caffè e raspadura

Lascia un commento