Burrida

буррида

Amo la cucina sarda! Amo tutta la Sardegna!!!!!! Cerco di scoprire sempre i nuovi piatti di questa magnifica terra.

Ingredienti:
1 o 2 kg di palombi ( gattucci di mare)
10- 15 noci
aceto di vino bianco q.b.
olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio
prezzemolo
poca cipolla

In un capace recipiente portare ad ebollizione abbondante acqua salata, versarci i palombi e farli cuocere per circa 15-20 minuti.
Ultimata la cottura colarli e disporli in una insalatiera.
Intanto si saranno tritati i noci. In una padella mettete a scaldare a fuoco lento l’olio con l’aglio, la cipolla, il trito di noci; quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete l’aceto di vino bianco e far bollire per 5-6 minuti fino ad ottenere una salsa che si verserà calda, appena tolta dal fuoco, sulle tracce di palombo.
Accertarsi che il liquido ricopra completamente il pesce, coprire e …. armarsi di pazienza. Ci vorrà, infatti, almeno un giorno intero perché il gattuccio insaporisca e si possa cosi gustare la vera burrida cagliaritana.
/ Dal libro ” Cucina di Sardegna/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Antipasti, Secondi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.