Panino alla russa

010foto

Oggi vi faccio conoscere un panino alla russa. Chi non lo sa … io sono ucraina, ma la mia lingua madre è russa. Provengo dalla Crimea, dove adesso la situazione non è molto stabile. Spero tantissimo che la mia terra troverà la pace.

Ma torniamo al panino. In russo loro si chiamano ” buterbrod”. Si, una parola tedesca che è entrata nel linguaggio russo nei tempi di Pietro Primo.

Lo faccio dai tempi dei studenti… più di 20 anni fa.

Ingredienti:
pane tipo ciabatta
patate
cetrioli sott’aceto ( meglio tedeschi dalla Lidl)
olio extravergine di oliva
sale
pepe
pesce affumicato ” Sproti” ( Шпроты)

Si, ci vuole un prodotto tipico ex- sovietico ” sproti”. Dove trovarlo in Italia? Chiedete a vostri conoscenti provenienti dal ex’Unione sovietica. Loro vi daranno la mano… nelle città grande ci sono i negozi gestiti dai russi oppure ci sono pullman che vengono dalla Ucraina e che portano anche i cibi russi.
Per non sbagliare ecco la foto della scatola.
Шпроты

шпроты

Adesso torniamo al procedimento…

Grattugiate la patata, salate e pepatela.
Tagliate la ciabatta a fette sottile e mettete sopra un strato di patate.
Adesso ATTENZIONE!!!! Friggette la fetta di pane con la patata grattugiata nel olio extravergine di oliva solo da parte di patata.
Molti mi domandano : – e da parte del pane si frigge? NO.
Dopo che la patata è pronta togliete il panino e tagliate a striscioline sottile i cetrioli sotto aceto. Mettete una fettina di cetriolo e un pesce dalla scatola.
Meglio se li preparate in anticipo… uno – due ore prima.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Antipasti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.