Favata sarda

Nel periodo del carnevale in Sardegna si fa la favata. Ci sono diversi ricette, ecco una di queste.

Ingredienti:
carne di maiale
stinco
pancetta
largo di maiale fresco
lardo di maiale salato
finocchietti selvatici
fave
sale
Tagliate la carne a pezzi. Togliete la sale dal lardo salato, tagliatelo a pezzi grossi. Mettete in una tegame la carne, lo stinco, lardo e copritelo con l’acqua fredda. Fate bollire per un’oretta, salate.
La notte prima mettete le fave a mollo.
Pulite i finocchietti selvatici, aggiungeteli nel brodo e cuocete per 15 minuti, aggiungete le fave e cuocete per un ora e mezzo.
Servite ben caldo senza brodo.
Dopo che si mangia la carne e le verdure riscaldate il brodo e bagnate il pane sardo… le spianate.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Piatto unico e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.