Pastiera napolitana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
• 450 g di pasta frolla
• 1/2 scatola di grano lessato per pastiera
• 20 g di burro
• 250 g di ricotta
• 100 g di zucchero semolato
• 3 albumi
• 2 tuorli
• 2,5 dl di latte
• 20 g di acqua di fiori di arancio
• 40 g di canditi misti
• 1 cucchiaino di cannella in polvere
• 1 piccolo limone non trattato
• 2 cucchiai di zucchero a velo
• burro per lo stampo
• farina per lo stampo

PREPARAZIONE
Ponete il grano lessato in una casseruola insieme con il latte e il burro e cuocete a fiamma dolce fino a ottenere un composto cremoso. Lavate e asciugate il limone e grattugiatene la buccia. Montate gli albumi a neve fermissima.
Lavorate a crema la ricotta insieme con lo zucchero, i tuorli, la cannella, i canditi, l’acqua di fiori di arancio e la buccia di limone grattugiata; unite il composto di grano, quindi incorporate gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Scaldate il forno a 180 °C.
Imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 20-22 cm. Stendete la pasta frolla e con la maggior parte di essa foderate lo stampo. Riempite con il ripieno preparato, livellatelo con una spatola e adagiate sopra la pasta rimasta, ridotta a striscioline con un tagliapasta, formando un motivo a griglia. Sigillate bene i bordi e infornate a 180 °C per 1 ora e 30 minuti. Sfornate la torta, fatela raffreddare, quindi trasferite su un piatto da portata.
Servite in tavola la pastiera fredda, dopo averla spolverizzata con lo zucchero a velo.

http://blog.giallozafferano.it/irinadore/wp-content/uploads/2011/04/getImageCAQ6EFOU9.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.