Spaghetti con ricotta e fave fresche

Sbucciare le fave e possibilmente privarle della pellicola.
Imbiondire nell’olio il cipollotto triturato e unirvi le fave e il pepe bianco e dopo qualche minuto, un mestolino d’acqua e cuocere per 10-15 minuti.
Lessare gli spaghetti  in acqua salata e scolarli; unire le fave; mescolare e amalgamarvi la ricotta stemperata in poca acqua di cottura, quindi unire il pecorino a scaglie.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Primi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.