Cannoli siciliani

Ingredienti necessari per 4 persone:
500 grammi di ricotta fresca,

270 grammi di zucchero,

150 grammi di farina,

 20 grammi di cacao in polvere,

20 grammi di burro,

 1 uovo,

 1 cucchiaio di marsala,

 1 cucchiaio di amido,

 1 bicchiere di latte,

 zuccata, scorza d’arancia, cioccolato a pezzi,

zucchero a velo,

pistacchi,

 olio extravergine d’oliva.

Preparazione:
Per prepare la pasta fritta dobbiamo impastare la farina, il cacao, 20 grammi di burro, l’uovo, lo zucchero ed aggiungere poi il cucchiaio di Marsala per dare corposità all’impasto. Una volta che il nostro impasto sarà omogeneo dobbiamo farlo riposare per circa un’ora. Dopodichè dobbiamo spianarlo con un mattarello e fare con l’aiuto di un oggetto tagliente dei quadrati di una decina di centimetri da avvolgere diagonalmente attorno a tubi di latta o utensili equivalenti che resistano alla frittura: quindi bagnamo le estremità per farle aderire agli utensili e friggiamo in olio abbondante.
Appena i quadrati di pasta fritta saranno di color dorato, dobbiamo farle asciugare e lasciar raffreddare per poterle staccarle dagli utensili metallici.
A questo punto ci manca il ripieno: dobbiamo prendere la ricotta e passarla al setaccio aggiungendo gli ingredienti rimasti ossia: l’amido, il bicchiere di latte, lo zucchero, i pezzetti di pistacchio, di zuccata e di cioccolato.
Decorariamo a piacere ogni singolo cannolo con della scorza d’arancia candita e dulcis in fundo spolveriamo con abbondante zucchero a velo.

Ho preso la ricetta qui:http://www.cannoli-siciliani.it/cannoli-siciliani.htm

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!
Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cannoli siciliani

  1. vicky scrive:

    buoni anke i cannoli!!

  2. lianina scrive:

    ottimi
    bravissima..e bella foto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.