Arancini a modo mio

arancini

Ingredienti:
– riso già cotto
– un uovo
– una bustina di zafferano
– peretta
– olio di girasole
– pangrattato

Fate sciogliere una bustina di zafferano in un uovo sbattuto. Versate tutto nel riso e mescolate. Tagliate il formaggio ai pezzetini piccoli. Prendete un po di riso, schiacciatelo e mettete dentro il formaggio. Formate la palla e passatela nel pangrattato. Friggeteli nel olio di girasole.

Servite con un cucchiaio di sugo.

Pubblicato in Antipasti, Secondi | Lascia un commento

Peperoni ripieni al sugo

Ingredienti:
– peperoni piccoli ( io prendo quelli della Lidl)
– carne macinata mista
– riso
– un uovo
– cipolla
– prezzemolo
– sale
– pepe
– parmigiano
– un po di latte

Per il sugo:
– passata di pomodoro
– cipolla
– carote
– alloro, rosmarino,origano, pepe
– sale
– evo

Cuocete il riso nell’acqua salata. Lasciate raffreddare.
Mescolate la carne con qualche pugno di riso cotto, uovo, formaggio, e tutte le spezie. Io prezzemolo e cipolla passo nel macinino per non avere sotto denti. Aggiungo un goccino di latte per avere il ripieno succoso. Salate e riempite i peperoni precedentemente lavati e puliti.

Preparate soffritto e cuocetelo nel olio evo. Mettete dentro i peperoni ripieni e coprite con il sugo. Versate alche qualche bicchiere di acqua. Peperoni devono essere coperti. Salate e mettete le sperie. Cuocete a fuoco lento per circa un’ora.

Serviteli con i crostini di pane.

Pubblicato in Piatto unico, Secondi | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ossobuco di tacchino con piselli e peperoni al forno

Ingredienti:
4 ossobuchi di tacchino
200 gr di piselli surgelati
cipolla
un peperone rosso e un peperone giallo
un bicchiere di vino bianco
evo
sale
pepe nero
origano
rosmarino
prezzemolo
aglio

In una pirofila mettete gli ossobuchi con un filo di olio. Salate e pepate.Non dimenticate le spezie. Tagliate la cipolla, peperoni. Metteteli insieme con la carne. Versate un bicchiere di vino bianco. Un’altro filo di olio e coprite con la carta di alluminio pirofila. Fate un piccolo foro nella carta di alliminio e infornate per circa 1,5 ora a 160 °C. Dopo aggiungete anche i piselli e continuate cuocere fino che i piselli sarano cotti.

Pubblicato in Piatto unico, Secondi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Insalata di pesche con il pesto alla menta

Ingredienti:
pesche
zucchero di canna
menta
laime

Pulire bene le foglie di menta. Asciugare e tritarle con lo zucchero. Sbucciare le pesche e tagliare agli spicchi. Mettere qualche cucchiaio di pesto alla menta e mescolare bene. Un goccio di succo di laime sopra e mettere l’insalata nel frigo. Servire con una pallina di gelato.

Pubblicato in Dolci | Contrassegnato , | Lascia un commento

Cheesecake al doppio cioccolato

image (32)

Ingredienti:

Base al biscotto:
200 g. di biscotti al cioccolato
100 g. di burro

Crema:
750 g. di philadelphia ( 375 g. e 375 g.)
75g. di cioccolato fondente
75 g. di cioccolato al latte
240 ml di panna liquida fresca ( 120 ml w 120 ml)
60 g. di zucchero a velo
10 g. di colla di pesce ( 5 g. e 5 g.)

Ho usato la tortiera 22 cm.

Iniziate predisponendo il fondo: mettete i biscotti al cacao nel mixer quindi sminuzzateli finemente. Ponete il burro a sciogliere in un pentolino; nel frattempo mettete i biscotti sminuzzati in una ciotola e aggiungete a poco a poco il burro sciolto amalgamando per bene il tutto. Imburrate una tortiera, a questo punto ritagliate un disco di carta forno dello stesso diametro del fondo della tortiera e due strisce della stessa altezza dei bordi, quindi foderate la tortiera stessa. Versate i biscotti sbriciolati nella tortiera e con l’aiuto di un cucchiaio compattate bene la base di biscotto. Fate raffreddare il composto in frigorifero per mezz’ora o in freezer per una decina di minuti.

Ora dedicatevi al ripieno: predisponete due ciotole per le due creme e ponete in ciascuna 375 gr di Philadelphia, mescolate per ammorbidirlo. Intanto sciogliete a bagnomaria i due tipi di cioccolato separatamente e incorporateli in ciascuna ciotola contenente il Philadelphia mescolando fino ad ottenere un composto cremoso.
Ora prendete due ciotole e ammorbidite la colla di pesce necessaria per ciascuna crema separatamente in acqua fredda per 10 minuti. Quindi prendete altre due ciotole e versate in ciascuna 120 ml di panna, che avrete precedentemente scaldato, e in ognuna sciogliete la colla di pesce ben strizzata. Incorporate le creme con la panna e lavorate bene lacrema. Aggiungete in ogni ciotola lo zucchero a velo.

Ora pendete la tortiera e versate la crema al cioccolato fondento. Lasciate nel frigorifero per circa 15 – 20 min. Dopo versate un strato di cioccolato al latte. E lasciate la torta per rassodare nel frigo per 4- 6 ore.

Pubblicato in Dolci | Contrassegnato | Lascia un commento

Formaggio marcio sardo

image (28)

Cosa ci vuole per un antipasto sfizioso? Un pezzo di pane e formaggio marcio…. Uuuuuu, che bontà!!!!

Pubblicato in Antipasti | Contrassegnato , | Lascia un commento

Copertina per la culla

image (22)

Ecco un altro mio lavoro finito. 🙂

Pubblicato in ricamo | Contrassegnato | Lascia un commento

Gattuccio in salsa piccante

image (13)_1_1

Ingredienti:

– 1 chilo di gattuccio

– Olio extra vergine d’oliva

– aceto di vino bianco

– 1 ciuffo di prezzemolo

– 2 spicchi di aglio

– q.b. polpa di pomodoro

– 1 cipolla rossa di tropea

– q.b. peperoncino

– vino bianco

– sale

– 2-3 aghi di rosmarino

Tagliate i gattucci a pezzi. Fateli bollire nel’acqua salata per circa 5-7 minuti. Togliete il pesce.

Affettate sottilmente la cipolla. Tritate il prezzemolo e l’aglio e soffriggeteli insieme con la cipolla e un filo di olio, aggiungete un goccio di vino bianco e la polpa di pomodoro e mescolate. Aggiungiamo il peperoncino sbriciolato, rosmarino, il sale e facciamo cuocere dieci minuti circa. Scoliamo il pesce e sistemiamolo in una terrina. Mescoliamo il sugo, uniamo l’aceto ( 1-2 cucchiai), facciamo evaporare. Versiamo la salsa bollente sul pesce poniamolo in frigorifero per almeno 24 ore. Prima di portarlo in tavola teniamolo a temperatura ambiente per circa 15 minuti.

Pubblicato in Antipasti, pesce, Secondi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lo scialle sarda ricamato da me

image (9)

Pubblicato in ricamo | Contrassegnato | Lascia un commento

Tartellette con cioccolato e ciliegie

image (5)

Per la frolla :

200 gr di farina
100 gr di burro freddo
100 gr di zucchero
1 uovo
sale

Procedimento:

Lavorate il burro con lo zucchero, la farina , uovo e sale.
Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per un paio d’ore prima di utilizzarlo.
Quindi procedete ad ungere appena di burro gli stampini, stendete la pasta frolla allo spessore di circa 1/2 cm e ricavate i dischi e sistemateli negli stampini. Copriteli con la carta da forno e mettete sopra i fagioli.
Cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.

Per la ganache:

100 gr di cioccolato
50 ml di latte

Come procedere:

Mettete il cioccolato e latte a bagnomaria. Mescolate bene finché ganache non diventa uniforme.

Per la meringa all’italiana:

200 gr di zucchero
125 gr di bianchi d’uova
50 ml di acqua
50 gr di zucchero
sale

Come procedere:

Montate i albumi con un pizzico di sale e 50 gr di zucchero. In una casseruola fate cuocere l’altra parte di zucchero con l’acqua, e portate lo sciroppo alla temperatura di 121°C.

A questo punto versate lo sciroppo a filo, continuando a montare i albumi.

Mettete sul fondo delle tartellette uno strato di ganache, adagiate sopra tre ciliegie denocciolate e completate con un bel ciuffo di meringa.
Spolverate con il cacao.

* Non dimenticate di preparare le ciliegie. 😉

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Pubblicato in Dolci | Contrassegnato , | Lascia un commento