Fior Fiore Coop al salone del gusto di Torino

Cari amici,

oggi voglio raccontare la mia recente esperienza al Salone del Gusto di Torino e Terra Madre dove sabato 25 ottobre ho avuto modo di conoscere da vicino la linea Fior Fiore Coop.

La linea Fior Fiore Coop mi ha portata alla scoperta dei tesori italiani tipici della nostra tradizione e sapori dal mondo. Infatti Fior Fiore ricerca e seleziona prodotti italiani e non, cura la selezione delle materie prime e sceglie i migliori produttori per garantire una linea d’eccellenza adatta alle occasioni speciali pur mantenendo prezzi accessibili.

Sono arrivata allo stand con l’amica Blogger Sara del Blog Cucina con Sara e la calorosa accoglienza dei responsabili ci ha messo subito a nostro agio e così abbiamo cominciato a curiosare ed a scattare foto.

prodotti 222

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo stand in quel momento era avvolto da due profumi inebrianti: da un lato il caffè delle miscele Fior Fiore e dall’altro quello dei panettoni tagliati per la degustazione.

caffe2

 

La macchina del caffè espresso in capsule offre una linea di nove miscele di caffè e bevande accuratamente selezionate per poter soddisfare tutti i gusti, anche quelli più esigenti. La macchina del caffè è progettata e prodotta in Italia e le capsule Fior Fiore Coop hanno un ridotto impatto ambientale. Infatti le capsule possono essere gettate nella raccolta dei rifiuti organici, una volta rimossa la pellicola di alluminio.

panettone2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Panettone offerto in degustazione era di due tipi: io ho assaggiato Il Panettone dolci frutti, morbidissimo e dal sapore esotico. Al suo interno la frutta esotica come ananas, papaya e guava offre un prodotto rivisitato pur seguendo la preparazione tradizionale con oltre 40 ore di lievitazione.

lavagna2

 

Alle 13.30 arriva il momento della degustazione dei dolci al cucchiaio della linea Dolci Attimi Fior Fiore, con la presenza della Chef Licia Cagnoni.

degustazione2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sono stati offerti assaggi del gelato della linea Fior Fiore Coop, preparati con il 60% di latte intero italiano, panna, burro, uova fresche e ingredienti selezionati.

Durante la preparazione dei dolci sono stati illustrati diversi modi per poter rendere speciale un prodotto pronto e confezionato. Per quanto riguarda il gelato le proposte riguardavano:

gelato al caffè con crumble speziato alle nocciole

gelato alla vaniglia con macedonia di frutta fresca

gelato alla mandorla con salsa di cioccolato fondente e rum

Successivamente sono stati serviti i dessert pronti della linea Dolci Attimi ai quali sono state apportate delle varianti per renderli, se possibile, ancora più sfiziosi.

Il dessert al cioccolato è stato arricchito con un biscotto al caffè sbriciolato mentre quello al tiramisù è stato accompagnato da un bicchierino di liquore al cioccolato “Bicerin”.

Insieme alla chef hanno collaborato i ragazzi dell’Istituto Alberghiero “Giuseppina Colombotto” di Torino, preparando le dolci degustazioni e servendo il vino.

vino1

Il tutto è stato accompagnato da un freschissimo calice di vino Moscato d’Asti della linea “Assieme” della Cantina Vallebelbo, ottenuto con uva Moscato di Canelli al 100%, uva di pregio che al meglio rappresenta gli aromi delle Langhe. Il produttore Massimo Grimaldi ha cortesemente scambiato qualche parola in allegria con noi blogger per meglio illustrare il suo prodotto. Un brindisi insieme ha concluso la nostra presenza nello stand Fior Fiore Coop.

IMG_3010 (2)

 

Prima di allontanarci ho però sbirciato e fotografato ancora un po’ i prodotti dello stand. Veramente sono rimasta stupita dalla varietà offerta dalla linea Fior Fiore Coop. In ogni angolo del favoloso stand realizzato in legno si potevano scoprire nuovi prodotti. Dalla pasta ai formaggi, passando per i prodotti sott’olio e sott’aceto, pesce in scatola e conservato fresco, olio delle migliori qualità e aceto balsamico di modena IGP e tanto altro ancora!

I salumi della linea Fior Fiore Coop sono prodotti con suini esclusivamente italiani alimentati con mangimi senza Ogm. Sono senza glutine e Coop assicura una accurata selezione degli allevamenti e dei centri di lavorazione.

salumi2

pane2

Ogni giorno dalla Casa di Reclusione San Michele di Alessandria sforna quasi 2500 chili di pane al giorno, il panificio nel carcere utilizza un metodo artigianale e può occupare fino a dieci addetti. Quest’anno il pane appena ha preso la strada del Salone del Gusto per arrivare allo stand Coop.

Le piantine di erbe aromatiche posizionate nei vari angoli dello stand provenivano dalla coltivazione biologica della Coop Bettolino che accoglie ragazzi svantaggiati e persone in difficoltà proponendo loro delle esperienze di lavoro nel settore agricolo!

prodotti22

dolcetti2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo piccolo elogio vorrei farlo ai dolci Fior Fiore Coop, delle vere coccole per deliziare i palati anche più esigenti. Tutti i dolci sono preparati seguendo le ricette della tradizione e la linea comprende baci di dama, amaretti, canestrelli, panettoni, torroncini, diversi tipi di praline fino ad arrivare ai gelati.

La giornata è terminata, torno a casa arricchita per aver conosciuto un marchio nuovo e con la voglia di provare i prodotti della linea Fior Fiore Coop.

Qui potete leggere le ricette preparate con i prodotti Fior Fiore Coop:

INVOLTINI DI PESCE SPADA CON PINOLI E CAPPERI

FETTUCCINE ALLA PAPALINA

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tortino al cioccolato Successivo Alberelli con torrone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.