Involtini di Verza Vegetariani

La ricetta me l’ha data una mia grandissima amica Silvia!!!!

Questi involtini sono spettacolari e sono piaciuti tantissimo sia a me e soprattutto a mio marito. Sono belli anche da vedere, colorati e mettono allegria!! Il profumo è particolare e piacevole.

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 15 foglieVerza
  • 3Carote
  • 2Zucchine
  • 1Cipollotto fresco
  • 100 gGorgonzola
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Paprika
  • q.b.Curry
  • q.b.Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare tutte le verdure.

    Per il ripieno, sbucciare le carote e tagliarle a listarelle, lavare e tagliare nello stesso modo le zucchine, lessare il tutto per una decina di minuti, scolarle e lasciarle raffreddare.

    Nel frattempo lavare e sbollentare le foglie di verza, utilizzare quelle più grandi ed integre. Lasciarle raffreddare e asciugarle.Con una forbice eliminate la venatura centrale che è molto fibrosa.

    Preparare il ripieno di verdure insaporendole con il curry e la paprika.

    Ora iniziamo a fare gli involtini, prendere una foglia di verza e adagiarla in un piatto, metterci un po’ di verdure e aggiungerci un cucchiaino di gorgonzola, formare l’involtino e chiudere con uno stuzzicadenti. Formare tutti gli involtini

    In una casseruola mettere un filo d’olio e adagiarci gli involtini, spolverare il tutto con una manciata di parmigiano, curry, paprika e cuocere prima da un lato, poi dall’altro per un totale di 10 minuti circa, giusto il tempo di far sciogliere il gorgonzola.

    Sono pronti da mangiare e possono essere preparati anche il giorno prima. Veloci e d’effetto per un contorno saporito e sfizioso.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Coratella di Abbacchio, Cipolla e Uova Successivo Spaghetti di soia con zucchine e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.