Rotolini di pollo al forno

I rotolini di pollo al forno rappresentano un ottimo secondo piatto che vi permettono di gustare la carne di pollo in modo croccante e saporito, ma anche un perfetto piatto in stile finger food in una cena fredda.

Possono essere cotti al forno o in padella e le varianti sono tantissime, in base ai propri gusti. Io ho usato lo speck e l’edamer come ripieno, ma si potrebbe usare anche pancetta e formaggio, oppure frittata di uoiva e mortadella … e nel pane grattugiato la scorza di limone, o erba cipollina … insomma, via alla fantasia 🙂

Ecco come li ho preparati io:

INGREDIENTI per 4 persone

– circa 500/600 gr di fettine di pollo ben tagliate
– sale
– salvia
– paprika forte
– formaggio a fette tipo edamer
– speck a fette
– pane grattugiato
– olio extra-vergine di oliva
– parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Iniziare sistemando la carne, ovvero battendola qualora sia troppo spessa e divide ogni fettina in due qualora risultassero troppo grandi.

Salare ogni fetta di carne e condirla con salvia e paprika.

Continuare quindi col formaggio a fette e lo speck; arrotolare la carne come un involtino e fermarla con degli stecchini.

Rotolini di pollo al forno

In una ciotola, preparare un composto con il pane grattugiato e un filo di olio di oliva, amalgamando bene il composto. Aggiungerci quindi parmigiano grattugiato.

Tagliare ogni involtino di pollo in rotolini, bagnarli nell’lio di oliva e passarli poi nel composto di pane grattugiato e parmigiano, formando una bella crosticina.

Rotolini di pollo al forno

Cuocere in forno per circa 40 minuti.

Noi li abbiamo accompagnati con delle croccantissime patate al forno 🙂

Rotolini di pollo al forno