IL MIO RISO AL SUGO E PANCETTA

Cercando un pò su internet ho trovato sempre ricette del riso al sugo dove il passaggio è: cuocere il sugo, cuocere il riso, scolarlo e poi condirlo con la salsa (o farlo cuocere per pochi minuti in esso). Il mio procedimento è un pò diverso ed eccolo per voi. 😀

INGREDIENTI (x 2 persone)
cipolla e aglio q.b.
1 passata di pomodoro
acqua
70g pancetta
170g riso
1 bustina di zafferano
formaggio grattugiato
olio evo q.b.
1 bicchiere di vino

PROCEDIMENTO:

I primi procedimenti da fare sono: Mettere in una pentola la cipolla e l’aglio a rosolare, toglierlo e versarci la passata di pomodoro con l’acqua (riempire la bottiglia della passata con l’acqua per avere la quantità giusta). Lasciarlo a bassa fiamma.
Sciogliere lo zafferano in mezzo bicchiere d’acqua.
In un altra pentola o padella rosolare la pancetta in un filo d’olio.

Rosolare la cipolla in padella per un minutino, poi aggiungere il riso, tostare e poi versare il vino.
Una volta sfumato il vino, aggiungere due mestoli di sugo e girare. Quando vedete che si asciuga aggiungere altro sugo, finchè non è quasi cotto il riso.

Tra gli ultimi mestoli aggiungere anche l’acqua con lo zafferano. Girare per bene e aggiustare di sale.
Abbassare il fuoco e aggiungere il parmigiano.

Spegnere e far stemperare un paio di minuti prima di impiattare.

BUONA MANGIATA!!!

” Se provate la mia ricetta o avete qualche consiglio-variazione da darmi lasciate pure un commento qui sotto 🙂 🙂 🙂 “

Precedente TORTA AL MANDARINO E CACAO Successivo RICETTA-RICICLO: MINI HAMBURGER VEGETARIANI