BELLE/I MANGIANDO

“Quando l’organismo perde il suo equilibrio, uno dei primi organi a subirne le conseguenze è la pelle”, dice Magda Belmontesi, dermatologa e docente al Master di Medicina estetica dell’Università di Pavia.

Per questo dobbiamo stare attentissime/i al cibo che mangiamo.
Molti cibi rendono la pelle luminosa e compatta. Eccovene alcuni:

tè verde Thè verde : I suoi benefici corrispondono in massima parte ai benefici delle catechine. La principale potenzialità è di potenziare le difese antiossidanti e quindi diminuire il danno cellulare.

pesce azzurro Pesce azzurro : E’ molto digeribili e possiede grassi insaturi, in particolare del tipo omega 3. E’ ricco di calcio ed è consigliato per combattere i processi di decalcificazione ossea.

noci Noci : Ricche di omega 3, calcio, magnesio, acido folico e antiossidanti prevengono l’artrite e rendono la pelle più bella.

cereali Cereali : I cereali forniscono la maggior parte della propria energia nutritiva come amido e sono anche importanti fonti di proteine. I grani interi sono ricchi di fibre, acidi grassi e altro, aiutando ad eliminare le scorie rendendo la pelle più tonica e depurata.

yogurt Yogurt : Serve a mantenere attiva la flora intestinale. Questo porta a regolare la funzionalità intestinale ed evita la comparsa di brufoli.

carnerossa Carne rossa: La carne è una fonte concentrata di proteine ed è anche una buona fonte di ferro e zinco e di diverse vitamine del gruppo B. In più migliora l’ossigenazione dei tessuti da parte del sangue mediante ossiemoglobina.

uovo Uova: Le uova forniscono una quantità significativa di proteine, sali minerali e vitamine. Stimolano l’energia cellulare e il rinnovamento della pelle.

soia Soia: Aiuta a mantenere giovani le arterie e la circolazione con effetti anche sulla pelle. La soia nell’alimentazione umana costituisce una fonte proteica non animale, che può essere utilizzata sotto molte forme (farina di soia, latte di soia, l’olio, il tofu, il miso, la salsa e tamari)

acqua Acqua : svolge un ruolo essenziale nella digestione, nell’assorbimento, nel trasporto e nell’impiego dei nutrienti.
È il mezzo principale attraverso cui vengono eliminate le scorie e le tossine.

pastaepane Pasta e pane: Indispensabili per il rinnovamento cellulare. Se associati alla verdura, la loro efficacia aumenta.

frutta e verdura Frutta e verdura: Sappiamo già bene che sia frutta che verdura fa benissimo. Ma una curiosità: quella gialla e rossa sono particolarmente ricchi di vitamina C, hanno un elevata funzione antiossidante e e sono funzionali contro i raggi ultravioletti.

Precedente SALSA ALLA MELAGRANA Successivo FORMAGGI SENZA LATTOSIO???