Crea sito

Torta Giandujotta

Quanto mi piacciono le nocciole!! E quanto mi piacciono i giandujotti!! Entrambi sono tra quelle cose a cui non posso rinunciare. Qualche mattina fa ho fatto colazione in una cioccolateria-pasticceria molto rinomata qui dove vivo e guardando  nella loro brochure scopro questa torta che unisce i due ingredienti. Ci provo a riprodurla, sofisticata nella sua semplicità, ben sapendo che mai riuscirò ad eguagliarne la bontà. Però… però mi è venuta proprio buona! Me la sono regalata per la Festa della Mamma. L’originale è prodotta dalla pasticceria Molineris.

Per preparare la Torta Giandujotta” occorrono:

Per il pan di spagna:

6 tuorli

6 albumi

80 gr di farina

80 gr di farina di nocciole (tostata)

180 gr di zucchero

Per la crema al gianduja:

750 ml di latte

150 gr di zucchero

4 tuorli

75 gr di farina

150 gr di cioccolata gianduja

Per prima cosa preparare la crema così avrà modo di raffreddare. Scaldare il latte sul fuoco. Nel frattempo battere i tuorli con lo zucchero per breve tempo e unire la farina. Quando il latte avrà quasi raggiunto il bollore versarci il composto di uova e mescolare con una frusta fino a raggiungere la giusta densità. Togliere immediatamente dal fuoco e aggiungere la cioccolata. Mescolare fino a scioglierla e far raffreddare la crema.

Preparare il pan di spagna. Montare gli albumi a neve fermissima. Montare i tuorli con lo zucchero lungamente fino a che saranno bianchi e spumosi. A questo composto unire gli albumi montati mescolando delicatamente ma con decisione dal basso in alto. Infine versare le 2 farine setacciate in 2/3 volte e amalgamare sempre con il movimento dal basso in alto. Versare in una tortiera da 24 cn imburrata e infarinata. Cuocere in forno a 170° per 40 min circa (fate la prova stecchino) e comunque fino a doratura del pan di spagna.

Una volta freddo e sformato tagliate il pan di spagna in 3 dischi e farcitene ognuno con metà crema gianduja. terminate con il coperchio rovesciato. Non è necessario bagnare il dolce perchè risulta molto morbido e umido.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

2 Comments on Torta Giandujotta

  1. lericetteditina
    9 maggio 2011 at 09:22 (8 anni ago)

    Ma è fantastica!!complimenti!!una fettina a me!!!!!!!!!!

  2. lipstick
    9 maggio 2011 at 09:52 (8 anni ago)

    Te la offrirei volentieri ma… è finita in un batter d’occhio!! =D