Crea sito

Ruote & Zucchine da strapazzo

Quando arriva la primavera uno dei piatti che più mi ricorda l’infanzia, il ritorno a casa da scuola nell’aria tiepida e tersa, è proprio questo. Certo il tipo di pasta usato non erano le ruote  (mia mamma l’ha sempre preparato con le penne rigate) ma il sapore del condimento è esattamente quello. Voglio condividere il mio ricordo di primavera con voi.

Per preparare le “Ruote & Zucchine da strapazzo” occorrono:

(per 4 persone)

350 gr di pasta

1 grossa zucchina scura

1/2 cipolla bianca oppure 1 fresca

150 gr di passata rustica di pomodoro

2 uova

2 cucchiai di olio extra vergine

2 manciate di pecorino grattugiato

basilico

sale

Mentre l’acqua arriva a bollore preparate il sugo. Tagliate a tocchetti la zucchina lavata e mondata. Affettate sottilmente la cipolla. Mettetele entrambe in un padellino con olio extra vergine e fatele dorare a fuoco vivace facendo attenzione che non diventino brune. Salate e aggiungete la passata e il basilico lasciando insaporire tutto insieme a fuoco dolce (se fosse necessario aggiungete poca acqua tiepida). In una scodella battete le uova con poco sale e tenetele da parte. Versate la pasta nell’acqua bollente e salata. Quando sarà cotta scolatela bene e mettetela, nella pentola in cui ha cotto, su un piccolo fuoco al minimo. Conditela prima con il pecorino e mescolate. Poi con le uova e mescolate infine con il sugo di zucchine e mescolate. Servite immediatamente.

Bon appetit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

2 Comments on Ruote & Zucchine da strapazzo

  1. sabrina
    15 aprile 2011 at 16:26 (7 anni ago)

    quanto adoro le zucchine…..e le ruote?era tanto che non le vedevo…..complimenti

  2. lipstick
    15 aprile 2011 at 17:21 (7 anni ago)

    Grazie Sabrina. E’ vero le zucchine sono proprio buone e le ruote non si trovano facilmente.
    Ciao 🙂