Crea sito

Orecchiette al pesto di aglio cotto in forno

Orecchiette alpesto di aglio cotto in forno, prezzemolo, pecorino e capperi

 

Orecchiette al pesto di aglio cotto in forno, prezzemolo, pecorino e capperi

Orecchiette al pesto di aglio cotto in forno, prezzemolo, pecorino e capperi un ottimo primo piatto che nonostante la presenza di una massiccia quantità di aglio risulta delicatissimo. Infatti la cottura al forno rende l’aglio dolce e aromatico, facendogli perdere le note pungenti. Le orecchiette sono state fatte da me e mentre impastavo e poi le formavo inevitabilmente il mio pensiero andava alle mie nonne materne (nonna Pina e sua madre nonna Antonietta e quindi mia bisnonna) e a mia zia Lucia. Loro si che erano brave!! Quanti bellissimi ricordi: le mie nonne creavano lentamente delle piccole opere d’arte che poi noi nipoti dovevamo “arringare” una vicina all’altra ma voi capirete bene che molte finivano nelle nostre bocche. Sento ancora le loro sgridate!! Quanto ridere!! Zia Lucia invece era sveltissima a farle e io mi incantavo a guardare le sue piccole mani che preparavano in un baleno incredibili quantità di orecchiette! La mia mamma per fortuna non ho bisogno di ricordarla: lei le prepara sottilissime e piccole non credo che sarò mai altrettanto brava! Voi potrete naturalmente acquistarle già pronte nel caso non foste capaci o non aveste tempo il piatto non ne risentirà di sicuro.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di orecchiette fresche o 350 g di quelle secche
  • 1 testa di aglio
  • 3 piccoli pomodori (tipo piccadilly)
  • un cucchiaio di capperi sotto sale
  • 4 cucchiai abbondanti di pecorino grattugiato
  • 4 di olio di oliva (non extra vergine)
  • abbondante prezzemolo
  • sale

Cuocere la testa di aglio, avvolta in alluminio, in forno a 200 gradi per circa 20 minuti.

Eliminare l’alluminio e la buccia e raccogliere tutta la polpa dell’aglio (che sara’ diventata deliziosamente dolce) nel bicchiere del frullatore o del mixer a immersione con i capperi risciacquati, il pecorino, l’olio, il prezzemolo e un pizzico di dìsale grosso.

Frullare fino ad ottenere un crema e condire la pasta che avrete cotto nel frattempo unendo i pomodori tagliati a cubetti.

Mescolare e servire subito.

Bon appètit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

Comments are closed.