Crea sito

Marmellata di melone pistacchio e fiori d’arancio

003

 

Marmellata di melone pistacchio e  fiori d’arancio  e’  la più’ recente delle marmellate di mia creazione ed è buonissima assaporata su una bella fetta di pane morbido e bene imburrato ma anche su una semplice fetta biscottata accompagnata da una tazza di tè . Ho scoperto il piacere di preparare le marmellate e le confetture solo da un paio di anni e sinceramente non c’e’ paragone con quelle industriali che non acquisto più’. Inoltre sono un omaggio sempre gradito sia che si tratti di una preparazione semplice, sia che invece si tratti di una preparazione particolare come quella che vi propongo oggi. Sto gia’ pensando a cosa inventare  per fare regalini alle cognate e alle amiche a Natale. Intanto vi spiego come preparare questa.

Ingredienti per 3 vasetti da 300  ml:

  • 800 g di melone sbucciato e senza semi
  • 1 mela sbucciata e senza semi
  • 600 g di zucchero semolato
  • pistacchi sbucciati a piacere
  • acqua di fiori d’arancio a piacere


Tagliare a pezzetti sia il melone che la mela versarli in una pentola alta con meta’ dello zucchero e cuocere fino a che saranno morbidi.

Frullare la frutta, aggiungere i pistacchi sgusciati e  tritati grossolanamente, il restante zucchero dare una mescolata e cuocere fino a che, versandone poche gocce su un piattino, scivolera’ lentamente.

Spento il fuoco aromatizzare la marmellata con l’acqua di fiori d’arancio, mescolare e versare nei vasetti prima sterilizzati.

Chiudere subito e capovolgere i vasetti per 5 minuti. Poi rigirarli e lasciare raffreddare. La capsula deve abbassarsi con il caratteristico “clack”

Conservare la Marmellata di melone profumata ai fiori d’arancio in luogo buio e fresco.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

Comments are closed.