Crea sito

Hamburger di tacchino al tartufo … scappato!

– Tartufo? In questa stagione? Ma non se ne trova!

– E appunto per questo l’ho definito scappato: non c’è ma è come se ci fosse… insomma è complicato! Vi spiego la ricetta.

Per Preparare gli “Hamburger di tacchino al tartufo… scappato!” occorrono: (per 4 persone)

4 hamburger di tacchino

50 gr di burro

100 ml di panna da cucina

1 cucchiaino da te di senape

100 ml di vino bianco secco

1 spicchio di aglio

In una padella capiente sciogliere il burro a fiamma vivace e poi rosolare gli hamburger dorandoli da entrambi i lati. A questo punto togliere gli hamburger e conservarli in caldo. Nella stessa padella versare il vino, la senape, la panna e l’aglio passato dallo schiaccia aglio. Amalgamare bene e poi unire gli hamburger e cuocere scoperto a fiamma moderata fino a cottura, rigirandoli almeno una volta. La salsa dovrà risultare densa ma ancora fluida.                                                                                                                                             Porre nei piatti e nappare con la salsa accompagnando con una bella insalata mista (nella foto insalata di lattuga -qui da noi si chiama manigotto =)- con pomodorini, cetrioli e cipolla tropea, sale, olio extra vergine).

La ricetta l’ho trovata moooolti anni fa sulla confezione di una nota marca produttrice di hamburger di tacchino e da allora la propongo sempre con gran successo.

Bon appetit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

2 Comments on Hamburger di tacchino al tartufo … scappato!

  1. lericetteditina
    12 maggio 2011 at 12:22 (8 anni ago)

    non ho capito il fatto del tartufo ma mi piace questo hamburger con quella salsina 🙂

  2. lipstick
    12 maggio 2011 at 14:03 (8 anni ago)

    Il tartufo non c’è ma sembra di sentirne il profumo sarà per la combinazione dell’aglio con la senape 😉