Crea sito

Gourmandises d’anis

Lo scorso inverno Tatino ha avuto una brutta tosse che non voleva andare via. Ho voluto provare anche con i rimedi naturali che a me piacciono tanto e che in famiglia usiamo con ottimi risultati. Sapendo che l’anice è un calmante della tosse ho inventato questa ricetta. I miei “Gourmandises d’anis” (dolcetti all’anice) sono piaciuti molto a tutti e la tosse si è calmata… Chissà?!

Per preparare i “Gourmandises d’anis” occorrono:

350 gr di farina 00

 uova

90 gr di burro a temperatura ambiente

200 gr di zucchero (meglio di canna)

1/2 bustina di lievito per dolci

2 cucchiaini da te di semi di anice pestati

Mescolare tutti gli ingredienti secchi poi con l’aiuto di una planetaria o di un frullino con le fruste da impasto aggiungere ed impastare il burro e poi le uova una per volta.

 Lasciare riposare in frigo per circa un’ora. Stendere l’impasto su una spianatoia infarinata e formare i gourmandises con l’aiuto di formine di media grandezza.

Disporli sulla leccarda coperta di carta forno e cuocere in forno a 160°/180° per 15 minuti o fino a che siano appena dorati.

Bon appetit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

4 Comments on Gourmandises d’anis

  1. lericetteditina
    30 maggio 2011 at 11:26 (10 anni ago)

    non sapevo che l’anice facesse bene alla tosse..c’è sempre da imparare.grazie!!complimenti tesoro un bacione

  2. MadameSisi
    30 maggio 2011 at 15:12 (10 anni ago)

    Dolcissima!

  3. lipstick
    30 maggio 2011 at 17:48 (10 anni ago)

    Grazie MadameSisi!! Sì l’ho cucinata con i miei due Tatini piccoli. Spesso pasticciamo insieme in cucina, è molto divertente. E poi come tu dici e un modo dolce per stare insieme. 🙂
    Ti aspetto ancora, e anche io passerò da te! Ciao!!