Crea sito

Frittelle di mele

 

Le frittelle di mele sono il dessert che vi propongo oggi. Ottime come dopo pasto, perfette a merenda da mangiare tiepide e cosparse di abbondante zucchero a velo.

Per preparare le “Frittelle di mele” occorrono:

mele preferibilmente renette

limone

3 uova

6 cucchiai colmi di farina

1 cucchiaino di estratto di vaniglia o vanillina

1 cucchiaino da te di lievito per dolci

olio per friggere

zucchero a velo

Sbucciare le mele, privarle del torsolo e tagliarle a fette; bagnarle con il succo di limone per evitare che anneriscano. Preparare la pastella sbattendo le uova in una ciotola, aggiungere la farina setacciata insieme al lievito (regolarsi sulla quantità di farina in base alla grandezza delle uova e aggiungerne finchè si ottiene una pastella densa ma fluida) e l’estratto di vaniglia. Scaldare l’olio e passare le fette di mela nella pastella poi immergerle nell’olio ben caldo. Girarle un paio di volte e renderle belle dorate. Scolarle su carta assorbente. Servire ancora tiepide cosparse di zucchero a velo.

Bon appétit

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

7 Comments on Frittelle di mele

  1. Lisa
    24 novembre 2011 at 08:43 (8 anni ago)

    Che bontà le frittelle di mele!

  2. valeria
    24 novembre 2011 at 10:29 (8 anni ago)

    io adoro le frittelle di mele,mia mamma le prepara la sera della vigilia di natale!
    che nostalgia!!!!!

  3. elena
    24 novembre 2011 at 11:05 (8 anni ago)

    ne mangerei volentieri qualcuna anche ora… complimenti, sono meravigliose

  4. vickyart
    24 novembre 2011 at 12:06 (8 anni ago)

    le frittelle! mia mamma le faceva sempre! mi sn persa qulche post a quanto pare! leggevo l’arrosto con il the.. che idea! di sicuro più leggero! ciao cara buona giornata!

  5. Ale
    24 novembre 2011 at 17:47 (8 anni ago)

    Buonissime!!!

  6. eleme
    24 novembre 2011 at 23:45 (8 anni ago)

    Semplicemente ottime!

  7. Mirta
    28 novembre 2011 at 17:13 (8 anni ago)

    Buonissime Lipstick!!!!!me le fa uguali anche a me mamma in procinto delle feste natalizie