Crea sito

Filetti di petto di pollo croccanti

Non ho più tempo. Dalla mattina alla sera è un continuo correre e tutto sommato sono contenta così. Mi piace essere di nuovo presa da mille impegni, mi sento viva. Però… E sì c’è un però. Mi manca potermi dedicare con tutta calma alla cucina, alla ricerca degli ingredienti. Mi manca potermi mettere a pensare a cosa inventarmi, più per il mio  piacere di creare che per stupire gli altri. E’ una necessità, creare mi fa stare bene e quando riesco a ritagliarmi qualche minuto ecco che l’ispirazione arriva e io non posso resisterle.

Questi Filetti di petto di pollo croccanti sono banali solo al primo sguardo. In realtà gustandoli regalano un’esplosione di sapori frutto della marinatura.

Per preparare i “Filetti di petto di pollo croccanti” occorrono:

350 gr di filetti di petto di pollo

100 gr di semi di sesamo bianchi

30 gr di semi di papavero

1 costa di sedano

1 spicchio di aglio

1 foglia di alloro

1 cucchiaino da tè di sale grosso

pepe bianco

olio per friggere

infuso di Black Saffron Tea della Hampstead Tea London distribuito da D&C

Preparare un infuso con il Black Saffron Tea e lasciare raffreddare.

Mettere in un sacchetto da freezer i filetti di petto di pollo e unire il sedano affettato, l’aglio sbucciato e schiacciato, la foglia di alloro spezzettata, il sale, il pepe e l’infuso di tè. Lasciare marinare in frigo per almeno un’ora.

Scolare dalla marinata i filetti e passarli impanarli con i semi di sesamo e di papavero. Friggere a fuoco dolce girando spesso. Passare su carta assorbente e servire accompagnado da un’ insalata mista condita con un emulsione composta da 3 parti di olio extra vergine, 1 parte di limone, 1 parte di aceto balsamico e sale q.b.

Bon appétit

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

7 Comments on Filetti di petto di pollo croccanti

  1. Mirta
    29 marzo 2012 at 10:15 (7 anni ago)

    pensa che io il black soffron lo bevo tutte le mattine per colazione,idea assolutamente geniale!!!!!bravissima cavoli

  2. Lipstick
    29 marzo 2012 at 10:23 (7 anni ago)

    @ Mirta: Grazie!! Anche io lo bevo a colazione è ottimo lo adoro 😀

  3. Stefano DK
    29 marzo 2012 at 14:40 (7 anni ago)

    Io cappuccino…

    Ricetta molto interessante e particolare.

    brava come sempre

  4. Lipstick
    29 marzo 2012 at 18:43 (7 anni ago)

    @ Stefano: Cappuccino… potrei inventarmici qualcosa eeehehheeeee 😀

  5. Lipstick
    29 marzo 2012 at 21:14 (7 anni ago)

    @ La Banda delle Forchette: Grazieeeee 😀

  6. Elisa D&C Spa
    2 aprile 2012 at 11:25 (7 anni ago)

    Che bella ricetta!! Bravissima!!