Crea sito

Estratto di vaniglia

Qualche tempo fa ho acquistato su internet un buona quantità di vaniglia ad un prezzo decisamente vantaggioso. Ne utilizzo sempre i semi per la  preparazione dei dolci e quindi mi avanzano spesso le stecche vuote che finiscono nei barattoli di zucchero. Ma non ero soddisfatta e così ho deciso di preparare l’estratto di vaniglia. Comodissimo da utilizzare e facilissimo da preparare d’altra parte a questo si riferisce il mio motto: massimo risultato con minimo sforzo 😀

Per preparare l’estratto di vaniglia occorrono:

Stecche vuote di vaniglia

Alcool etilico a 95°

Un barattolo o una bottiglietta con chiusura ermetica

E’ molto semplice: basta porre in infusione le stecche vuote coperte dall’alcool etilico e lasciarceli per circa 2/3 mesi. Quando sarà pronto l’estratto, man mano che si utilizzerà  basterà aggiungere altro alcool e magari qualche altra stecca  utilizzata. E’ ottimo e ne bastano un paio di cucchiaini negli impasti per ottenere una buona aromatizzazione.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

1 Comment on Estratto di vaniglia

  1. Carolina
    22 novembre 2011 at 16:57 (7 anni ago)

    …questo mi interessa….