Crea sito

Bocconcini al cacao

Avete presente il film “Chocolat”? E la scena in cui la protagonista Vianne (interpretata da Juliette Binoche) serve pietanze tutte a base di cioccolato e cacao? Bene io ne sono sempre stata affascinata e così, complice un pomeriggio tranquillo, mi sono messa a studiare ed ho preparato questo ottimo secondo piatto. Certo a poterlo gustare con Johnny Depp sarebbe ancora meglio!

Con questa ricetta partecipo al contest di

La cucina di Esme

Per preparare i “Bocconcini al cacao” occorrono:

500 gr di filetto di maiale tagliato a cubettoni (ma va bene qualsiasi altro tipo di carne purchè tenero)

2 cucchiai di cacao amaro

farina bianca

sale

olio extra vergine

burro

2-3 cucchiai di salsa di pomodoro

2 cucchiai di cipolla tritata finemente

un piccolo pizzico di peperoncino (facoltativo)

brodo o acqua

Infarinare leggermente la carne e rosolarla in olio e burro insieme alla cipolla. Spolverizzarla con il cacao ed eventualmente il peperoncino e rigirarla delicatamente. Unire la passata di pomodoro e poco brodo caldo. Salare e portare lentamente a cottura aggiungendo ancora poco brodo caldo se occorre. Servire caldo o tiepido.

Bon appétit

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

14 Comments on Bocconcini al cacao

  1. lacucinadivane
    15 settembre 2011 at 11:28 (6 anni ago)

    però…davvero originale!!!sarebbe da provare……

  2. mirta
    15 settembre 2011 at 11:29 (6 anni ago)

    bellissima idea…da provare…per quanto riguarda Johnny Depp concordo al 100%!!!!ihih

  3. grazia
    15 settembre 2011 at 12:03 (6 anni ago)

    hai scelto :il mio film preferito…uno dei miei attori preferiti…….hai preparato un piatto usando il cacao in una pietanza salata…assolutamente approvo in toto….;)…buona giornata

  4. martina
    15 settembre 2011 at 13:32 (6 anni ago)

    oh si!! adoro quel film 🙂 Ho mangiato tempo fa della lepre al cioccolato ed era veramente buona 🙂

  5. maaleeesh
    15 settembre 2011 at 14:47 (6 anni ago)

    Qui a Beirut hanno aperto un ristorante, Chocolate lounge si chiama, che serve esclusivamente un menu a base di cioccolato dall’antipasto al dolce.
    Io ho mangiato il manzo con il cioccolato e mi e’ piaciuto. Provero’ la tua versione.
    P.S. se combini con Johnny Depp chiamami, mi raccomando! 😉

  6. Mirty Quibibes
    15 settembre 2011 at 16:15 (6 anni ago)

    Una ricetta insolita e che però avrà sicuramente un gusto ottimo e ricercato!
    Eh, Jhonny Depp purtroppo non c’è, ma c’è il cioccolato per lenire la sua mancanza! :DD
    Ciao carissima, bacini!

    P.s. Grazie, i tuoi commenti mi hanno fatto piacerissimo! Grazie grazie grazie e ancora grazie 😀

  7. Mirty Quibibes
    15 settembre 2011 at 16:16 (6 anni ago)

    P.p.s. Johnny e non Jhonny come ho scritto prima -___-”

  8. Vickyart
    15 settembre 2011 at 16:27 (6 anni ago)

    Il maiale al cioccolato non l’ho mai provato ma so che è molto buono, è uno di quei piatti che può far storcere il naso ma non è così..come la parmigiana al cioccolato 🙂 bellissima presentazione!

  9. Fullina
    15 settembre 2011 at 16:58 (6 anni ago)

    Originalissima la tua ricetta… da assaggiare, brava!

  10. Angela
    15 settembre 2011 at 17:51 (6 anni ago)

    Carla, ma questa ricettina è spettacolare! la voglio provare al più presto!!!bello Johnny 😛

  11. sara favilla
    15 settembre 2011 at 23:30 (6 anni ago)

    E’ un vero piacere fare la tua conoscenza attraverso le tue belle ricette e i tuoi pensieri! Mi unisco volentieri ai tuoi followers e credo proprio che ti ruberò qualche ricetta, mi è già venuta fame! A presto Lipstick!

  12. Le Ricette di Tina
    16 settembre 2011 at 07:49 (6 anni ago)

    wow sei troppo brava!!!un bacione cara buona giornata

  13. Esme
    20 settembre 2011 at 23:42 (6 anni ago)

    Questo è proprio lo spirito del mio contest …. ma forse hai ragione con Johnny Depp sarebbe meglio (mia figlia annuisce !)

  14. Lu.C.I.A.
    28 settembre 2011 at 11:15 (6 anni ago)

    Che ricettina sfiziosa…. mai mangiato nulla a base di cioccolato (ovviamente all’ infuori dei dolci…. 🙂 ).
    Mi sa che lo provo… nel frattempo sono divcentata tua sostenitrice! 🙂
    Ciao!