Crea sito

Bistecche miste con contorno di… patate prezzemolate

Bene … questo è il  primo racconto di quello che si mangia a casa mia. Ho deciso di inserirlo nei Menù semplici perchè come vedrete è di facile esecuzione ed è adatto ad un qualsiasi giorno della settimana con o senza ospiti.

La ricetta delle “Bistecche miste con contorno di …” è opera di Petronilla famosissima giornalista della prima metà del 1900. Alcune  delle sue ricette saranno protagoniste del mio blog. Sono perlopiù ricette semplici ma vi assicuro sfiziose e nonostante l’età molto attuali e spesso “economiche e spicce” come amava definirle Petronilla stessa. Contorno di … perchè a ciascuno il suo contorno che può essere una semplice insalatina, come pure un riso basmati con salsa di soia o ancora spinaci al burro o qualunque altra cosa vi suggerisca la fantasia o quello che trovate nel frigorifero.

La ricetta delle “Patate prezzemolate” altro non è che una versione riveduta della ricetta originale.

Ma passiamo all’esecuzione.

Per le Bistecche miste con contorno di…” occorrono (per 4/6 persone):

250 gr di tritato di maiale

250 gr di tritato di manzo

1 manciata di mollica di pane ammollata nel latte e strizzata

½ cipolla media

1 uovo

sale, pepe e pangrattato q.b.

burro e olio extra vergine

Tempo di preparazione e cottura: mezz’ora più il tempo di lasciar riposare l’impasto.

Tritate o affettate finemente la cipolla e lasciatela appassire  con una noce di burro.  Versate in una ciotola la carne, la mollica precedentemente ammollata nel latte e strizzata, la cipolla, il tuorlo d’ uovo (tenete da parte l’albume), sale e pepe; mescolate per bene e lasciate riposare il tempo che vi servirà per cuocere le patate (con la pentola a pressione riducete i tempi a circa 1/3).  Poco prima di servire battete l’albume messo da parte fino a montarlo leggermente unitelo all’impasto;formate a questo punto delle grosse polpette poi schiacciatele come a formare delle bistecchine e passatele nel pangrattato. A questo punto fatele cuocere a fuoco medio con burro e olio extra vergine girandole 2 o 3 volte. Servire immediatamente.

Per le “Patate prezzemolate” occorrono (per4/6 persone):

1 Kg di patate possibilmente a pasta gialla

250 ml di brodo vegetale o acqua

1 cipolla

un cucchiaio di senape (dell’intensità preferita)

50 ml di aceto

50 ml di olio extra vergine

prezzemolo

sale

Lessate le patate con la buccia mettendole inizialmente in abbondante acqua fredda non salata. Una volta cotte scolatele, lasciatele raffreddare e pelatele. Fate stufare la cipolla tritata nell’olio e aggiungete quando necessario il brodo o l’acqua, un pizzico di sale, il cucchiaio di senape e l’aceto quindi lasciate sobbollire finchè la salsa si sarà leggermente ridotta. Affettate le patate ormai fredde e disponetele a strati nel piatto di portata versandovi sopra  la salsina ancora calda e completandole con prezzemolo tritato. Servire immediatamente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Be Sociable, Share!

Comments are closed.