Torta di albumi al limone senza latte e burro

La torta di albumi al limone è una torta da credenza sofficissima e umida, preparata con soli albumi e profumata al limone. La mia ricetta è senza latte e senza burro, quindi è adatta a chi è intollerante al lattosio. L’ho preparata per caso, in un periodo in cui avevo fatto altri dolci utilizzando solo i tuorli, quindi mi avanzano diversi albumi che ho pensato di riciclare in questo modo. Questa torta ha un gusto molto delicato e la consistenza è umida e spugnosa, un dolce perfetto per la colazione o la merenda, adatto anche ai bambini e molto leggero.

Ingredienti per una teglia da 20 / 22 cm

  • 5 albumi di uova medie
  • 200 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di Reolì girasole (oppure 80 g di olio di semi)
  • 100 g di latte di avena (o altro latte vegetale)
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone biologico non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo

Torta di albumi al limone

Torta di albumi al limone

Preparazione

  1. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e teneteli da parte.
  2. Lavorate Reolì girasole con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche, fino ad ottenere un composto cremoso.
  3. Aggiungete la farina ed il lievito setacciati poco alla volta, alternandoli con il latte quando il composto diventa troppo duro.
  4. Aggiungete tutto il latte e poi la scorza grattugiata ed il succo del limone.
  5. Incorporate gli albumi montati poco alla volta e delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto.
  6. Versate il composto in una teglia unta con Reolì e infarinata, livellate e cuocete in forno a 180° per 35/40 minuti (regolatevi sulla durata della cottura in base al vostro forno, fate sempre la prova con uno stecchino di legno).
  7. Lasciate raffreddare completamente la torta di albumi prima di toglierla dalla teglia e spolverizzatela con lo zucchero a velo prima di servirla.

Copyright © iocucinocosi



 
Precedente Gnocchi al limone con gamberi e fave, primo cremoso Successivo Pasta e fave con peperoni cruschi e pancetta

Lascia un commento

*