SCENDILETTO ALLE MELE

Lo scendiletto alle mele è una torta di mele morbida e profumata preparata senza burro e senza olio ma con un ingrediente speciale. Un dolce con le mele leggero e soffice, perfetto anche per chi è attento alla dieta. Profumatissima e ricca di mele, questa torta soffice è perfetta per la colazione, la merenda o come fine pasto. Veloce, velocissima da preparare. Si decora in un attimo e si inforna. Essendo sottile, cuoce anche molto più velocemente rispetto alle classiche torte di mele quindi potete utilizzarla anche come jolly, l’asso nella manica in caso di ospiti improvvisi.

Volete sapere se è buona oppure no? Vi dico solo che tempo di fare la foto ed era già sparita!

 

SCENDILETTO ALLE MELE ricetta torta di mele senza burro e olio

SCENDILETTO ALLE MELE ricetta torta di mele senza burro e olio

Scendiletto alle mele

 

COSA SERVE?

Ingredienti per una torta del diametro di 24-26 centimetri:

  • 2 uova intere
  • 200 g di farina 00
  • 200 g di ricotta fresca
  • 165 g di zucchero semolato
  • buccia e succo di 2 mandarini
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 3-4 mele rosse

 

SCENDILETTO ALLE MELE ricetta torta di mele senza burro e olio

SCENDILETTO ALLE MELE ricetta torta di mele senza burro e olio

 

 

COME SI PROCEDE?

Preparare il composto della torta di mele e ricotta. Montare le uova intere con lo zucchero e la buccia grattugiata delle clementine. Aggiungere la ricotta e montare ancora. Quindi, sempre montando, incorporare il succo delle clementine ed infine la farina e il lievito setacciati.

Versare il composto così ottenuto in una teglia da forno preventivamente imburrata ed infarinata.

Decorare la superficie della torta ricotta e mele con le fette di mele.

Infornare la torta mele e ricotta in forno già caldo a 180°C per 30-45 minuti in base alla grandezza del forno.

Sfornare e far raffreddare completamente la torta con le mele prima di passarla su un piatto da portate e servire.

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

 

Lascia un commento

*