Crea sito

Strozzapreti ai gamberi ed asparagi

 

 

 Strozzapreti ai gamberi ed asparagi

Gli strozzapreti ai gamberi ed asparagi e’ una ricetta primi piatti a base di pasta, verdure di stagione e pesce.

Gli asparagi esistono di vari colori, si differenziano dal verde al violetto al bianco, cambia il sapore ma i valori nutrizionali degli asparagi sono sempre 25 calorie per 100 gr. di prodotto.
Hanno molta fibra, stimolano l’azione del fegato, sono ricchi di vitamina B, vitamina C, vitamina A e sali minerali, tra i quali: calcio, fosforo e potassio; mangiando 100 gr. di asparagi si assume il 75% di acido folico, sostanza molto importante per la moltiplicazione delle cellule dell’organismo e per la sintesi di nuove proteine.
Gli asparagi sono molto depurativi e diuretici, aiutano a ridurre la cellulite. Sconsigliati a chi soffre di disturbi renali, cistiti e calcoli renali, perchè contengono acido urico che può incrementare l’infezione già in atto. Gli asparagi sono consigliati per chi soffre di depressione in quanto hanno una funzione disintossicante e diuretica.
Il modo migliore per consumare gli asparagi in cucina è a crudo, al vapore e sono ottimi da abbinare a pesce, uova e pasta.
Il periodo di raccolta degli asparagi e’ aprile e maggio.
I gamberi hanno una lunghezza tra i 7 e i 20 cm, al di sotto dei 10 cm viene denominato gamberetto. Si presenta da una corazza non troppo robusta di colore rosso arancione. I gamberetti a differenza dei gamberi non hanno le chele e sono lievemente schiacciati lateralmente, di colore trasparente con sfumature grigio marrone. Al momento dell’acquisto la corazza dei gamberi non deve presentare macchie scure e non si deve staccare facilmente dalla carne perche’ vorrebbe dire che il prodotto non e’ fresco: evitare l’acquisto se si sente odore di ammoniaca. I gamberi contengono un’apporto proteico consistente ed e’ ricco di potassio, fosforo, sodio e vitamine, specialmente la A e la D. Contengono poco colesterolo. I gamberi dal momento dell’acquisto debbono essere consumati entro un giorno oppure si possono surgelare se freschi.

 RICETTA: Strozzapreti ai gamberi ed asparagi

Vieni a visitare il Forum di Intolleranza al Lattosio, clicca QUI

INGREDIENTI RICETTA:
400 gr. di pasta formato strozzapreti
un mazzetto di asparagi
30 gamberi
aglio
olio extravergine di oliva
prezzemolo
un bicchiere di vino bianco secco
un cucchiaio di concentrato di pomodoro
10 pomodorini pachino

 

 

PROCEDIMENTO:
-Lavate gli asparagi e tagliateli a tocchetti, lessateli per circa 10 minuti. -inserite in una padella alta da 32 cm a bordi alti, due cucchiai di olio e l’aglio; fatelo dorare e poli lo eliminate
-pulite i gamberi (sgusciandoli dalla loro corazza) e versateli nella padella, fateli cucinare per un paio di minuti
– poi aggiungete un bicchiere di vino bianco secco e sfumate
-aggiungete il concentrato di pomodoro, i pomodori pachino tagliati in 4 pezzi e gli asparagi
-aggiustate di sale e pepe
-lessate la pasta in una pentola piena di acqua e sale grosso, seguite i tempi di cottura descritte sulla confezione
-scolate la pasta e saltatela nella padella del sugo dei gamberi ed asparagi
-decorate con prezzemolo tritato
Vuoi leggere altre ricette senza lattosio, clicca  QUI

 

Ricetta e Foto:Latte di Mandorla Copyright ©
*Informazione Ricetta: Ricetta Senza Lattosio
Categoria: Primo piatto, pasta
Dosi ricetta (o persone): 4
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 20 minuti
*Costo Ricetta: media
Difficolta’: media

AUTORE:Immacolata (Intolleranza) Latte di Mandorla Copyright ©

Pubblicato da Latte di Mandorla Blog

Stai preparando un piatto e hai dei dubbi? Vuoi consigli IN TEMPO REALE? Contattami! Inoltre se sei intollerante o allergico a qualche ingrediente indicato nella ricetta, scrivimi sotto a questo articolo. Ti consigliero’ delle alternative anche nel caso in cui alcuni ingredienti non sono reperibili nella tua’ citta’. :) Immacolata