SCALOPPINE DI MAIALE AL BACON
SCALOPPINE DI MAIALE AL BACON -Latte di Mandorla Blog Ricette senza Lattosio – Copyright © All Rights Reserved

SCALOPPINE DI MAIALE AL BACON

Ricetta senza lattosio, senza latticini, senza derivati del latte, lactose free.

Le scaloppine al Bacon sono un secondo piatto a base di carne di maiale, un ottima alternativa alla classica scaloppina al vino o scaloppina alla birra. La ricetta e’ facile e veloce da preparare, e potete accompagnare le scaloppine con un gustoso pure’ di patate funghi, patate al forno o se preferite verdure cotte o crude.

Se non preferite la carne di maiale potete sostituirla con il petto di pollo o tacchino o manzo, e se non gradite il vino potete optare per un vino liquoroso tipo il Marsala perche’ e’ leggermente dolce ma dal gusto raffinato, in alternativa scegliete il classico gusto limone o birra.

I tagli di carne consigliati per la cottura delle scaloppine sono:
1. Le braciole o costolette di maiale si ricavano dalla parte dorsale del carre’, sono molto tenere e saporite, adatte per essere cucinate impanate in padella oppure cotte alla griglia.
2. La lonza, invece, e’ ricavata dal lombo ed e’ la parte piu’ pregiata del carre’. E’ un taglio molto magro e tenero, e’ indicata per cotture arrosto o brasato, molto gustosa anche in padella.

Leggi la ricetta e provala anche tu!

La carne di maiale e’ molto proteica (circa 20 gr di proteine per ogni 100 gr ) e contiene tutte le sostanze minerali necessarie per il nostro organismo quali ferro, vitamina B, vitamina A e D. La carne di maiale e’ sconsigliata a chi soffre di gotta, di colesterolo e ipertensione.

 

 

 

RICETTA: Scaloppine di maiale al bacon

 

Ricetta e Foto:Latte di Mandorla Copyright ©

Informazione Ricetta: Ricetta Senza Lattosio
Categoria: secondo piatto di carne di maiale
Dosi ricetta (o persone): 4
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 10 minuti
Difficolta’: facile e veloce

 

 

INGREDIENTI

  •  4 fettine di filetto di maiale lonza
  • 4 fettine di bacon o pancetta arrotolata (senza glutine e senza lattosio)
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • 100 ml di  vino bianco
  •  olio di oliva extravergine spremuto a freddo
  • sale 

 

LEGGI ANCHE

  1. Biscotti senza zucchero uova latte e lievito
  2. Biscotti integrali al miele senza uova burro lievito latte
  3. Calzone veloce in padella senza lievito
  4. Lasagne verdi con zucca e taleggio

Ricette Senza, si! Ma con Gusto

 

 

Come si preparano le scaloppine al bacon

  1.  impanate nella farina di riso le fettine di filetto di maiale o lonza
  2.  in una padella antiaderente fate sciogliere il burro di soia e rosolate la carne in entrambi i lati, a fiamma media, deve diventare un colore dorato
  3. irrorate con il vino e fate sfumare
  4. quando il vino sarà evaporato e le fettine di maiale dorate, regolate di sale fino
  5. distribuite, su ogni fetta di carne, una fetta di bacon
  6. spegnete il fuoco, mettere il coperchio e lasciar riposare un paio di minuti
  7. adagiate le scaloppine di maiale al bacon in un piatto da portata e servite ben caldo
  8. Potete accompagnare la ricetta delle scaloppine con Tortino di cavolfiore con besciamella, senza lattosio

 

Ciao, alla prossima ricetta! Immacolata

 Puoi trovarmi anche su Facebook  o su  Twitter  o su Google+ …e se vuoi puoi unirti al mio Gruppo Forum di Supporto per l’ Intolleranza al Lattosio  … Lascia un commento e Vota la ricetta...Grazie! 😀

 

 

 

ATTENZIONE: I consigli dietetici forniti sono puramente indicativi e non debbono essere considerati sostitutivi delle indicazioni del medico, in quanto alcuni pazienti possono richiedere adattamenti della dieta sulla base della situazione clinica individuale. Pertanto  non devono in alcun modo essere interpretate come diagnosi e/o sostituirsi in alcun modo ad una accurata visita presso centri medici specializzati.

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche