Roast Beef al sale rosa dell'Himalaya
Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya – Latte di Mandorla blog Copyright © All Rights Reserved

ROAST BEEF AL SALE ROSA DELL’HIMALAYA

Il Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya e’ un secondo piatto a base di carne, ricetta raffinata da preparare per le grandi occasioni, feste di compleanno, anniversari, festa della mamma o per le festivita’ natalizie.

La ricetta del roast beef e’ facile e veloce, richiede cottura in forno, il taglio di carne da utilizzare e’ la lombata; i tempi di cottura vanno eseguiti in base al peso della carne, per cui la cottura e’ di circa 35/40 minuti per ogni kg.

Il sale rosa dell’Himalaya (Pakistan) è diverso dal comune sale da cucina, che è costituito essenzialmente da cloruro di sodio. Il sale himalayano è privo di tossine e di sostanze inquinanti che possono contaminare le tipologie di sale che provengono da mari e oceani.

Gli effetti terapeutici di questo sale sono molteplici e tutti riconosciuti dalla medicina ufficiale. È indicato  per varie disfunzioni e patologie: reumatismi, artrosi, artriti, gotta, disturbi della digestione, ipertensione, affezioni renali; sciolto nell’acqua del bagno aiuta a contrastare gli antiestetici cuscinetti di cellulite, ancora, strofinato sulla pelle oltre a stimolare la circolazione, esercita una profonda azione esfoliante eliminando le cellule morte. In caso di affezioni delle vie respiratorie può essere utilizzato per inalazioni.(Leggi QUI i benefici del sale rosa dell’Himalaya)

 

Il Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya e’ una ricetta indicata per chi segue una dieta senza latticini o un’alimentazione senza lattosio e povera di sodio.

 

 

LEGGI ANCHE

  1.  Torta sofficissima con olio extravergine di oliva,
  2.  biscotti senza zucchero uova latte e lievito 
  3.  Torta al cacao con farina integrale senza zucchero burro latte 

Ricette Senza, si! Ma con Gusto.

 

 

RICETTA: Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya

 

Ricetta e Foto: Latte di Mandorla Blog Copyright © All Rights Reserved

Categoria: Secondo piatto di carne
Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 5 minuti
Tempo Cottura: 40 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

INGREDIENTI:

    • 500 gr di roast beef (lombata)
    • 1 kg  di sale rosa dell’Himalaya (se vi e’ difficile reperirlo in commercio, in alternativa potete utilizzare 1 kg di sale grosso iodato oppure sale marino integrale BIO si utilizza anche durante la cottura)
    • erbe aromatiche: alloro, rosmarino, salvia
    • spezie: bacche di ginepro, chiodi di garofano

 

 

 

 

Come si prepara il Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya:

  1. accendere il forno a 180 gradi
  2. inserire in una ciotola il sale grosso, il sale rosa dell’Himalaya e unite le erbe aromatiche e le spezie, mescolate con cura
  3. legate con spago da cucina il pezzo di lombata, in alternativa fatelo fare dal vostro macellaio di fiducia
  4. cospargete in una teglia uno strato di sale grosso, alto circa 2 cm
  5. adagiate la carne sul sale e coprite con altro sale grosso
  6. coprite la teglia con un foglio di carta alluminio
  7. infornate per 40 minuti
  8. sfornate, rompete il sale, estraete la carne e tagliate a fettine
  9. servite il Roast Beef al sale rosa dell’Himalaya in un piatto da portata e condite con olio di oliva extravergine

 

 

Cerchi altre ricette senza lattosio? Visita il blog Cucina Passione e Gusto, clicca QUI

Vieni a visitare il Gruppo su FacebookForum di Intolleranza al Lattosio, clicca QUI

Se vuoi ricevere le ricette sul tuo profilo di Facebook, clicca MI PIACI, sulla pagina di Intolleranza al lattosio

 

 

FOTO E RICETTA: Copyright © “Latte di Mandorla” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

59 Commenti su ROAST BEEF AL SALE ROSA DELL’HIMALAYA

  1. Abbiamo gradito. ..grazieeee 🙂 ♡ ♡ è venuto profumato la carne tenera e hanno chiesto tutti il bis 🙂

  2. Ciao Immacolata oggi per puro caso passeggiando io ed una mia amica siamo entrate in un negozio di spezie…vendeva il sale rosa 🙂 ho chiesto informazioni su questo sale e in realtà corrisponde a quanto hai citato tu. Inoltre ho raccontato alla titolare del negozio della tua ricetta. ..si è complimenta …dicendomi che è una ricetta ben fatta 🙂
    Quindi sono passata qui per ringraziarti delle tue ricette 🙂

  3. Non conoscevo il sale rosa e neanche i suoi benefici. ..grazie a te inizierò ad utilizzarlo. Oggi vado a comprarlo. Grazie per i consigli che ci dispensi nella presentazione delle tue meravigliose ricette 🙂

  4. Le tue ricette sono il top
    altri siti di intolleranza al lattosio non hanno le tue ricette così interessanti e gustose. Grazieeee ☺☺☺

    • Grazie mille Marina
      benvenuta… sei gentilissima 🙂 grazie pr il complimento!
      Io sono intollerante al lattosio, ai lieviti e sensibile al glutine e di recente debbo eliminare lo zucchero 🙁
      pertanto considero la mia salute e la salute dell’utente importante, al centro delle attenzioni. In questo blog trovi segnalate le ricette senza lattosio o con prodotti delattosati.
      Sono felice che ti piaccia il blog 🙂
      ti auguro una buona navigazione e permanenza nel blog 🙂
      A presto
      Immacolata

  5. Strepitosa questa ricetta! Complimenti per il blog. ..ormai per me è diventata tappa fissa giornaliera. Io non posso più stare senza i tuoi consigli e le tue ricette. Grazie per aver creato questo ricettario.

  6. L’ho cucinato ieri x cena…direi un piatto molto raffinato. Grazie per le tue ricette senza lattosio 🙂

  7. Ciao Immacolata sono italiana ma vivo in CANADA. Ti seguo con stima…le tue ricette senza lattosio mi aiutano a preparare ricette senza lattosio. Sai che qui non ci sono blog specializzati come il tuo? Quindi grazie per le tue ricette. In Italia sonole ore 2.40…qui sono le 19
    A presto e complimenti per il tuo blog diricette buone 🙂

    • Ciao cara amica
      mi fa molto piacere saperti che mi segui dal Canada.
      Benvenuta nel blog 🙂
      Per qualsiasi informazione sono a tua disposizione.
      A presto

  8. Ciao IMMACOLATA
    ieri per la festa del 2 giugno ho preparato questa ricetta. Ha riscosso grande successo!
    Gustosa e profumata. Mi hanno chiesto il bis… grazie per le tue ricette sempre indovinate ed innovative per noi intolleranti al lattosio.

  9. Io non l’ho trovato il sale rosa. Purtroppo vivo in un paese quasi isolato. Posso utilizzare il sale grosso normale? Grazie per il consiglio che mi darai 🙂

    • Ciao Angela
      certo! Puoi utilizzare il sale tradizionale. Se preferisci però, puoi acquistare il sale rosa dell’Himalaya on line sul sito di natura si.

  10. Ho provato questa ricetta…il sale conferisce un profumo delicato e delizioso alla carne. Grazie per i tuoi suggerimenti. Ti seguo sempre.

  11. Chi l’avrebbe mai pensata una ricetta così. Immacolata ci sorprendi sempre 🙂

  12. Ciao Immacolata, sai che ti seguo ormai da anni, per la mia intolleranza al lattosio. Ieri quando ho visto questa ricetta mi sono imbattuta alla ricerca del sale rosa, mi ha incuriosita. Ti diro’ che il risultato e’ stato eccellente! La carne sprigionava un profumo particolare. Grazie per le tue ricette che ogni giorno mi aiutano a preparare un piatto sano, genuino ma soprattutto senza lattosio.
    Complimenti…per il blog.

    • Buongiorno Lorenza,
      grazie perche’ mi segui con stima da anni, perche’ metti in pratica le mie ricette…tutto cio’ mi gratifica!
      Per la ricetta, invece, hai ragione, e’ molto squisita!
      A presto 🙂

  13. Ciao sono tedesca e vivo in Italia da 20 anni. Non sono intollerante al lattosio ma ti seguopperché mi piacciono le tue ricette che si discostano dalle altre.
    Complimenti per le ricette e continuo a seguire.
    scusa il mio italiano.
    Domani sera la preparo per cena. Mi piace

    • Ciao Hilda
      benvenuta 🙂 e grazie per la visita.
      Non scusarti per il tuo italiano, scrivi benissimo 🙂
      Ti ringrazio per il tuo commento 🙂

      A presto

    • Ciao Margherita
      il sale rosa dell’himalaya ha lo stesso sapore del sale iodato da cucina , ha solo benefici diversi rispetto a quest’ultimo.
      Fammi sapere se hai gradito

  14. Ho visto questa ricetta nel gruppo giallozafferano. ..è a dir poco strepitosa…originale!

  15. Ricetta molto interessante. Cercavo infatti ricette con sale rosa dell Himalaya e sono capitata qui per caso.
    Complimenti per le ricette!

I Commenti sono chiusi.